×

Bauli in piazza: parte un tour con tappa anche a Milano

Condividi su Facebook

Bauli in piazza, la manifestazione organizzata dai lavoratori dello spettacolo diventa un tour che farà tappa anche a Milano.

bauli in piazza milano
bauli in piazza milano

Bauli in piazza, il movimento nato per ricordare a tutti la crisi dei lavoratori dello spettacolo, si trasforma in un tour che toccherà le principali città italiane e quindi anche Milano. Un modo per ricordare a tutti la crisi che del settore dello spettacolo.

Bauli in piazza tour con tappa a Milano

Giovedì 8 aprile 2021 il tour di Bauli in piazza arriverà al Mediolanum Forum di Milano. Si tratta di un vero e proprio tour, come quello dei tanti concerti organizzati anche grazie ai lavoratori dello spettacolo e che ormai da oltre un anno, causa pandemia, non è più possibile organizzare. Il tour si chiamerà “Il Rumore del Silenzio” e partirà il 7 aprile a Bologna, all’Unipol Arena, poi ancora Roma e Torino.

Quattro artisti, i cui nomi sono rimasti segreti, si esibiranno nelle arene vuote. Un modo per essere ascoltati e ricordare a tutti i numeri della crisi del settore dello spettacolo: diminuiti dell’89% i concerti dal vivo, 60% in meno di spettacoli all’aperto, 90% in meno di spettacoli di teatro, 84% in meno di spettacoli al cinema, -86% di festival culturali, il 62% in meno di mostre e musei aperti.

Una situazione che va avanti dal 9 marzo del 2020, quando si è deciso di non poter più svolgere gli spettacoli dal vivo. “È passato un anno e nulla è cambiato. Settori economici, cultura e interi comparti importanti del Paese sono stati lasciati indietro. L’industria dello spettacolo-eventi-fiere-congressi-musica live è quella che continua ad essere un fantasma per le istituzioni. Interventi sporadici, nulla di strutturale sull’emergenza. Nessuna visione per la ripartenza. Nessuna impostazione per una riforma” scrive il movimento nel suo manifesto. Così Bauli in Piazza ha messo su il suo tour per farsi nuovamente notare e chiedere: sostegno ai lavoratori e alle imprese, la riforma del settore, stilare le regole per la ripartenza ed infine l’agenda del tavolo interministeriale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media