×

Legambiente da la pagella a Milano: promossa per l’impegno

Condividi su Facebook

Milano promossa nella pagella che Legambiente ha realizzato per Milano in occasione dell'iniziativa Clean Cities.

legambiente milano
legambiente milano

Legambiente consegna la pagella sullambiente a Milano, voto finale? Promossa per l’impegno, ma la città deve impegnarsi ancora di più per abbattere l’inquinamento.

Legambiente da la pagella a Milano

Legambiente ha consegnato all’assessore Marco Granelli e a Carlo Monguzzi, Presidente della commissione ambiente del Comune di Milano,la pagella sul lavoro che la città sta facendo per abbattere l’inquinamento.

E’ successo l’11 marzo 2021 in occasione della seconda tappa del “trenino verde” di Legambiente, un viaggio che i referenti di Legambiente realizzeranno (simbolicamente) in tutte le città italiane, dall’8 marzo al 10 aprile, per valutare l’impegno delle città nei confronti dell’ambiente.

Milano ne esce “promossa ma non con il massimo dei voti”. Secondo Legambiente infatti la città sta facendo molto per la mobilità e favorire gli spostamenti green ma sono ancora troppo alti i livelli di concentrazione di Pm10 nell’aria e troppi anche gli incidenti, causati dal mancato rispetto dei limiti di velocità.

A consegnare la pagella è stato il Referente di Legambiente per la Lombaria, Federico Del Prete, che spiega il voto in questo modo: “hanno gli strumenti per riuscire, pensiamo al Pums, il Piano urbano della mobilità sostenibile, approvato finalmente in autunno. Lì ci sono tutti gli strumenti per una svolta vera”. La mobilità dunque è la “materia” in cui Milano va meglio, sempre Del Prete spiega: “La media di auto per strada a Milano è stata di 495 per mille abitanti, un numero mai così basso qui, ed è la sola grande città italiana dove il numero di mezzi per mille abitanti è decresciuto.

Ma nelle metropoli europee si arriva a 300, quindi c’è ancora da lavorare. Ma gli strumenti sono quelli giusti: la crescita delle infrastrutture per la ciclopedonalità, trasporto locale elettrico e veicoli in condivisione.”

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

negozi Milano Duomo
Cronaca

5700 morti per Covid a Milano: lo studio

9 Aprile 2021
Il sindaco Beppe Sala, intervenuto all’ EY Summit, annuncia che a Milano ci sono stati 5700 morti per Covid. La città ne esce stravolta.
Contents.media