×

Covid: sale a 1,16 l’indice rt a Milano, oltre la soglia critica

Condividi su Facebook

Coronavirus: Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano, si dice preoccupato perché in città l'indice rt è salito a 1,16,.

milano secondo lockdown
milano secondo lockdown

Il Covid non cede il passo nemmeno nel 2021 e Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano Metropolitana, allerta che in città l’indice rt è salito a 1,16. Un dato allarmante per la città.

Covid: a Milano indice rt in salita

Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano Metropolitana, intervistato a Skytg24 annuncia che l’indice rt in città è salito a 1,16. Un dato allarmante secondo Bergamaschi, considerato che quando l’indice rt sale ad 1 è già una soglia critica, che fa scattare per il Governo la zona arancione.

Secondo Bergamaschi l’aumento dell’indice rt è determinato dalla presenza della variante inglese anche a Milano, che comporta proprio un aumento rapido dei contagi.

La variante potrebbe essere entrata a Milano da Bollate, ma l’aver messo repentinamente il comune in zona rossa potrebbe essere stata una soluzione vincente contro la diffusione della variante anche a Milano.

Nel mentre Ats continua la vaccinazione agli over 80 ed ha inoltre deciso di concentrare proprio nelle zone dove ci sono maggiori contagi le vaccinazioni, per bloccare la propagazione della variante inglese che rischia di diventare a Milano e in Lombardia il ceppo dominante.

La notizia però fa tremare i commercianti visto che Milano è in zona gialla nemmeno da un mese.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

negozi Milano Duomo
Cronaca

5700 morti per Covid a Milano: lo studio

9 Aprile 2021
Il sindaco Beppe Sala, intervenuto all’ EY Summit, annuncia che a Milano ci sono stati 5700 morti per Covid. La città ne esce stravolta.
Contents.media