×

Walter Bergamaschi: “Indice Rt si sta riducendo a Milano”

Condividi su Facebook

"L'indice Rt si sta riducendo di giorno in giorno": questo è quanto dichiarato da Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano.

walter bergamaschi rt milano
walter bergamaschi rt milano

L’Rt di Milano oggi era attorno a 1,25, con il lockdown si sta riducendo di giorno in giorno e si è quasi dimezzato rispetto al momento di picco“. Questo è quanto dichiarato a Sky Tg24 da Walter Bergamaschi, direttore generale di Ats Milano, in merito all’indice Rt.

Egli ha infatti evidenziato che con le misure di contenimento adottate per la regione Lombardia l’indice di trasmissibilità è calato di molto.

Walter Bergamaschi: “Rt in calo a Milano”

Le parole di Walter Bergamaschi in merito al calo dell’indice Rt in seguito all’istiuzione della zona rossa in Lombardia suscita fiducia nelle misure attuate dal governo per limitare il contagio. In una città come Milano, fortemente colpita dal Coronavirus, sia in ambito sanitario che economico, le parole del direttore generale di Ats Milano fanno sperare in una ripresa più rapida possibile.

L’indice Rt infatti, che lo scorso 22 ottobre era di 2,35, è infatti sceso a 1,25. Perchè tale indice possa rimanere costante, è necessario però che si continui a rispettare le misure imposte dal Governo, al fine di evitare una nuova impennata di contagi.

Le misure adottate in Lombardia, con l’istituzione del coprifuoco e il successivo ingresso in zona rossa, sono state molto dure per i milanesi, che ne hanno subito ingenti danni economici.

Tuttavia, l’abbassamento dell’indice che misura la potenziale trasmissibilità della malattia infettiva fa sperare nell’utilità delle misure per arginare i contagi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche