×

Covid, un milione di mascherine dalla Regione per Atm e Trenord

Condividi su Facebook

Per far fronte all'emergenza Covid, la Regione Lombardia darà oltre un milione di mascherine ai lavoratori di Atm, Trenord e ai tassisti.

Un milione di mascherine dalla Regione per i lavoratori dei trasporti
Un milione di mascherine dalla Regione per i lavoratori dei trasporti

La Regione Lombardia a fianco dei lavoratori del trasporto pubblico: per far fronte all’emergenza Covid saranno date oltre un milione di mascherine ai lavoratori di Atm, Trenord e ai tassisti.

Con questa iniziativa, il Pirellone intende far capire quanto il trasporto pubblico sia importante per l’economia e la vita della Regione.

L’assessore alle infrastrutture, trasporti e mobilità della regione Lombardia, Claudia Maria Terzi, racconta con orgoglio la fornitura di mascherine: “Continuiamo a garantire l’approvvigionamento gratuito di mascherine per i lavoratori del Tpl e i tassisti assicurando altri 1,2 milioni di dispositivi che si aggiungono alle forniture dei mesi scorsi”.

Un milione di mascherine ai lavoratori ATM e Trenord

I lavoratori di Atm, Trenord e i tassisti non si sono mai fermati dall’inizio della pandemia, per garantire la continuità del servizio di trasporto pubblico.

La Regione Lombardia ha supportato questi lavoratori con l’erogazione gratuita di mascherine, e non intende diminuire le forniture neanche adesso.

L’assessore alla mobilità del Pirellone racconta questa iniziativa: “Complessivamente, da inizio pandemia, il totale di mascherine assicurate gratuitamente dalla regione alla categoria del trasporto ammonta a 5.820.000. Un piccolo modo per manifestare gratitudine e vicinanza a lavoratori che continuano con grande professionalità e senso del dovere a svolgere le proprie mansioni anche in questo periodo di emergenza sanitaria”.“

Leggi anche

Contents.media