×

Milanesi in difficoltà per l’emergenza sanitaria: arrivano gli aiuti

Condividi su Facebook

12mila milanesi sono in grave difficoltà economica a causa dell'emergenza sanitaria: arrivano gli aiuti straordinari

Coronavirus, milanesi in difficoltà: ecco gli aiuti straordinari
Coronavirus, milanesi in difficoltà: ecco gli aiuti straordinari

L’emergenza sanitaria ha portato una grave crisi economica a Milano: sono oltre 12mila i milanesi in difficoltà, per un totale di 4500 famiglie. Il Comune di Milano, insieme alla Fondazione Avs e il comitato sociale della Croce Rossa Italiana, distribuirà 68 tonnellate extra di alimenti, con un piano straordinario di aiuti ai milanesi in difficoltà.

L’iniziativa prevede l’acquisto e la distribuzione di un rifornimento straordinario di pacchi alimentari a 42 enti del terzo settore attivi a Milano, specializzati nella gestione dell’emergenza economica e alimentare. Questo rifornimento straordinario permetterà un rapido incremento della disponibilità di risorse alimentari per le famiglie.

Milanesi in difficoltà: gli aiuti del Comune

A fronte della grave emergenza economica, che ha portato 4500 famiglie di Milano a non essere in grado neanche di acquistare generi alimentari di prima necessità, il Comune risponde con un piano straordinario di aiuti che porterà alla distribuzione di 68 tonnellate di alimenti entro la fine di gennaio 2021 per i milanesi in difficoltà.

Una nota di Palazzo Marino racconta l’iniziativa: “L’amministrazione ha approvato la concessione di patrocinio al progetto “Building Hope: Emergency support for hospitals and vulnerable families in Italy affected by Covid-19”, promosso dalla Fondazione Avsi, organizzato in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Milano e finanziato dall’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (Usaid) con un contributo di 225mila euro”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media