×

Paziente 1, Covid a Milano già dal 10 novembre 2019: lo studio

Condividi su Facebook

Trovato il nuovo paziente 1 di Covid, una ragazza di Milano già infetto il 10 novembre 2019.

Paziente 1 Covid Milano

Sarebbe una donna di 25 anni la paziente 1 di Covid-19 a Milano, e in Italia in generale, già malata il 10 novembre 2019. La ragazza di era sottoposta ad una biopsia alla pelle a causa di una dermatosi atipica, sintomo che colpisce tra il 5% e il 10% degli affetti da Coronavirus.

La ricerca è stata pubblicata sul British Journal of dermatology dai ricercatori guidati da Raffaele Gianotti, dell’Università Statale di Milano, in collaborazione con l’Istituto Europeo di Oncologia e il Centro diagnostico italiano.

Ecco il nuovo paziente 1 di covid

La ragazza di 25 anni affetta da dermatosi atipica è quindi la nuova paziente 1 di Covid a Milano. La biopsia, risalente al 10 novembre 2020, lo dimostra chiaramente.

Nei mesi scorsi i medici avevano identificato un altro caso di Covid a Milano, un bambino di 4 anni ricoverato con sintomi il 30 novembre 2019.

Il piccolo era stato portato in Pronto soccorso a Milano, con sintomi respiratori e vomito che duravano da più di una settimana. Il tampone, osservato mesi dopo, ha mostrato che la causa dei disturbi era il coronavirus.

La continua ricerca e analisi portano i medici a scoprire sempre più casi di Coronavirus, tanto da suggerire che il Covid sia presente in Italia da prima dell’estate 2019.

La continua ricerca del Paziente 1 di Covid a Milano, e non solo, aiuterà i medici a tracciare la storia del virus e ad identificare con chiarezza ceppi e mutazioni.

La grande mutevolezza del virus preoccupa gli esperti, in quanto potrebbe rendere inefficace il vaccino in tempi brevi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media