×

Grande fuga da Milano: 200 mila persone lasceranno la città per Natale

Condividi su Facebook

Treni e aerei presi d'assalto nonostante la capienza ridotta ma in molti scelgono di muoversi in auto.

grande fuga natale
grande fuga natale

Scatta venerdì 18 la grande fuga da Milano in vista del Natale prima della chiusura. È previsto infatti uno svuotamento della città con circa 200 mila persone che si sposteranno dal capoluogo lombardo tra il 18 e il 20 per ricongiungersi con le proprie famiglie.

A rendere il tutto più complicato è la ridotta capacità dei mezzi pubblici a causa delle norme anti-Covid.

Inizia la grande fuga per Natale

Grande fuga e mezzi con capacità ridotte: è un tutto esaurito quello che si registra nell’ultimo week-end in cui sono permessi gli spostamenti. I treni a lunga percorrenza viaggiano al 50% della capienza totale e proprio per questo Trenitalia ha messo in campo nuovi mezzi, la maggior parte dei quali prevedono il passaggio da Milano Centrale, snodo fondamentale di questo esodo pre-natalizio.

Presi d’assalto anche gli aeroporti con i due scali milanesi che prevedono un afflusso di circa 80 mila persone totali (24 mila a Linate e 56 mila a Malpensa).

Da non sottovalutare anche la mole di traffico sulle strade: sono tanti coloro che hanno infatti preferito, per comodità o per timore di assembramenti, muoversi con la propria auto privata. Insomma, quello in arrivo si appresta ad essere un week end di fuoco in attesa dei blocchi che dovrebbero entrare in vigore con l’arrivo del Natale per prevenire la terza ondata di Covid-19 in Italia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Lavora per Entire Digital

Leggi anche

Contents.media