×

Metropolitana Milano: passeggeri scavalcano i tornelli anti assembramento a Loreto

Condividi su Facebook

Quattro persone scavalcano i tornelli anti assembramento chiusi per il superamento della capacità massima consentita

assembramento metropolitana milano
assembramento metropolitana milano

Quattro persone sono state riprese mentre scavalcavano i tornelli della metro di Milano, chiusi come misura contro gli assembramenti. E’ successo alla stazione di Loreto, della metro verde. Il video è già virale.

Assembramenti in metro, scavalcano le barriere

Nella metropolitana di Milano i tornelli si chiudono per evitare l’ assembramento a bordo, e aumentare il rischio di contagio da Coronavirus tra i passeggeri.

Il sistema si attiva automaticamente ogni qual volta si supera la capienza del 50% sui mezzi pubblici.

Il sistema di prevenzione però non piace agli impazienti passeggeri ripresi nel video e pubblicato sulla pagina social di Welcome to Favelas. Nel video infatti si vedono chiaramente le due coppie, due uomini e due donne, aiutarsi tra di loro per scavalcare le pareti poste accanto ai tornelli bloccati. I due uomini aiutano le due donne a scavalcare la barriera.

Poi anche loro si aggrappano alla barriera e passano. Il tutto mentre una lunga fila di persone li guarda basiti, mentre attendono la riapertura del tornelli. Ci sono solo i passeggeri, nessun controllo, nessun agente che possa fermarli. Così loro hanno avuto tutto il tempo di organizzarsi, di superare la barriera e di entrare in metro.

L’episodio è successo alla fermata di Loreto, della metropolitana verde. Atm ha commentato: “Condanniamo il grave gesto di inciviltà e irresponsabilità.

Solo a inizio dicembre un giovane era stato ripreso alle 23.00 di sera, in piena zona arancione, mentre rompeva un tornello a vetri mobili per entrare senza biglietto. Anche in quel caso le ricerche sono partite solo il giorno dopo e sul posto non c’era nessuno che poteva fermare ciò che stava accadendo.

Leggi anche

Contents.media