×

Parco delle Cave a Milano, decine di pesci morti. Indagini in corso

Condividi su Facebook

A Milano i tecnici di Arpa e Ats hanno raccolto campioni d'acqua per capire cosa abbia determinato la moria di decine di pesci al Parco delle Cave

pesci morti parco delle cave

Decine di pesci sono stati trovati morti in uno dei laghetti di Parco delle Cave di Milano segnalati dai cittadini allarmati. Situato nella zona ovest della città, con oltre un milione di metri quadrati di verde, il Parco delle Cave – terzo parco per grandezza a Milano- è molto amato dai milanesi e non solo. 

Pesci morti parco delle Cave, allarme su Facebook

Esiste un apposito gruppo facebook dedicato a questa area verde meta di gite e passeggiate nelle zone erbose e boschive così come all’osservazione e alla pesca dei suoi 4 laghi formati da bacini artificiali che, con la loro superficie di 29 ettari rappresentano un vero unicum nel loro genere. Proprio sul gruppo “Parco delle Cave, amici”sono state pubblicate le foto di decine di pesci morti a pelo d’acqua nella Cava Cabassi ,uno dei quattro laghetti artificiali.

Tra i tanti commenti allarmati si sono fatte avanti le ipotesi di questo strano  episodio con tanto di segnalazione al Comune.

Indagini in corso

Sul luogo infatti sono poi giunti – oltre la polizia municipale- i tecnici dell’Arpa (Agenzia regionale per la protezione ambientale) e dell’Ats (Agenzia per la tutela della salute) che dovranno capire la causa della moria dei pesci. 

Tra le ipotesi avanzate dai vari cittadini, la possibile scarsa ossigenazione del bacino, forse anche legata alle scarse piogge degli ultimi giorni.

Da quanto riporta Milano Today, intanto sul posto è stato attivato anche un macchinario per ossigenare l’acqua del laghetto artificiale.

Nell’estate 2019 una particolare alga rossa nella Cava Ongari-Cerruti aveva minacciato la sopravvivenza dei pesci.

Leggi anche

Contents.media