×

Covid, Graziella e Ugo morti a poche ore di distanza dopo 65 anni insieme

Condividi su Facebook

Graziella e Ugo si sono amati per 65 anni: il Covid-19 li ha portati via insieme.

graziella ugo covid

La storia di Graziella Ugo oltrepassa i confini della vita terrena. La coppia era sposata da 65 anni e, a distanza di qualche ora, il Covid-19 li ha portati via entrambi. I due anziani, entrambi di 89 anni, erano ricoverati in due ospedali differenti.

Lei al Niguarda di Milano, lui al San Carlo. Eppure, la medesima sorte è toccata loro, quasi negli stessi istanti. 

La storia di Graziella e Ugo

Graziella e Ugo si erano conosciuti nel 1955. Lei era maestra delle scuole elementari, mentre lui nella stessa struttura era l’addetto alla sorveglianza dei bambini. Inoltre, nel tempo libero, insegnava ai detenuti di San Vittore italiano e aritmetica. Due persone colte che amavano aiutare il prossimo.

Dopo soli due anni di fidanzamento sono convolati a nozze. Un matrimonio che sarebbe durato ben 63 anni.

Soltanto il Covid-19 è riuscito a dividerli, ma soltanto per qualche giorno. A fronte dei primi segni della malattia, infatti, l’ambulanza è arrivata nella loro abitazione in piazza Leonardo da Vinci, a Milano, e ha portato via Graziella. Non voleva andare via da sola. Ugo, per lo stesso motivo, piangeva. Poi, il giorno successivo, è stato portato in ospedale anche lui.

Mercoledì 11 novembre, mentre erano ancora ricoverati, a poche ore di distanza si sono spenti. Uniti anche nella morte, come lo erano stati in vita.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche