×

“Piazze Aperte”: l’urbanistica tattica del Comune di Milano continua

Condividi su Facebook

Piazze Aperte, il progetto di urbanistica tattica del Comune di Milano cambia le strade di Milano. Lavori in piazza Sicilia, via Toce e viale Molise.

urbanistica tattica comune di milano
urbanistica tattica comune di milano

Nel comune di Milano nuovi progetti di urbanistica tattica, le “piazze a pois”, che cambiano la fisionomia delle strade facendole diventare più “vivibili” e sicure, dei luoghi d’incontro per il quartiere. I nuovi progetti verranno realizzati in viale Molise, Piazza Sicilia e Via Toce.

Vediamo nel dettaglio.

Urbanistica tattica nel comune di Milano

Da Palazzo Marino sono Marco Granelli, assessore alla Mobilità, e Pierfrancesco Maran, assessore all’Urbanistica, che si dichiarano soddisfatti il prosieguo del progetto Piazze Aperte: “Una città sempre più vivibile, con strade sicure, nuove aree di interesse collettivo nei quartieri soprattutto in presenza di edifici come le scuole, questi i criteri che adottiamo per ricamare in tutta la città le “Piazze Aperte”, luoghi dove pedoni e mobilità leggera si connettono strettamente alla vita di quartiere.

Il progetto sta funzionando e lo dimostra la risposta e la grande collaborazione proprio delle scuole che ci chiedono di intervenire per rallentare la velocità dei veicoli o addirittura creare nuove aree pedonali.” I dettagli per zona.

Viale Molise

Verrà creata una nuova area pedonale di circa 600 mq, a disposizione dei bambini all’ingresso e all’uscita dell‘Istituto Comprensivo ‘Tommaso Grossi’, tra viale Molise e via Maspero. I bambini e il quartiere avranno così uno spazio attrezzato con alberi in vaso, panchine, rastrelliere per biciclette e tavoli da ping pong.

Annessa anche una pista ciclabile.

Piazza Sicilia

Verrà creata una nuova area pedonale di circa 1000 mq, a disposizione dei bambini all’ingresso e all’uscita dell’Istituto comprensivo Piazza Sicilia dedicato a Umbeto Eco. Anche qui alberi in vaso, panchine, rastrelliere per biciclette e tavoli da ping pong. In via Sacco verrà inoltre allargato il marciapiede lungo tutta la scuola e l’incrocio tra via Sacco e via Seprio verrà messo in sicurezza.

Annessa anche una pista ciclabile.

Via Toce

Il Comune di Milano, Comitato Isola e Repubblica del Desing in collaborazione con Ghigos, IDES Bit Factory e Comieco, realizzeranno un dipinto urbano sul tema del valore del gioco come strumento didattico e di aggregazione. L’asfalto di via Toce verrà colorato diventando un libro illustrato, mentre i lampioni isole da gioco ed il cielo una filastrocca. Inserite nell’area anche panchine, tavoli da pic nic e tavoli da ping pong che sarà poi collegata ad una pista ciclabile.

Il dipinto, che verrà realizzato a partire dal 28 settembre, verrà inaugurato il 4 ottobre 2020.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche