×

Riqualificazione Piazza Castello a Milano: come diventerà

Condividi su Facebook

Pronti a partire i lavori per la riqualificazione di piazza Castello a Milano: tanto verde e aree pedonali.

riqualificazione piazza castello milano

Pronta la riqualificazione di Piazza Castello a Milano. I lavori interesseranno le aree poste di fronte e intorno alla Fortezza. Stabilito come diventerà nel 2017 a seguito di una gara internazionale, l’assessore Maran assicura la partenza dei lavori per il 2021.

Riqualificazione Piazza Castello a Milano: il progetto

Il progetto, disegnato dagli architetti Emanuele Genuizzi, Vincenzo Strambio de Castillia, Giovanni Banal ed Enrico Ragazzo, prevede più spazi verdi e aree pedonali. Ben 184 piante, aiuole e alberi creeranno un continuum con il parco Sempione. La zona verde sarà fiancheggiata da un’area pedonale. Di queste 184 piante, ben 167 saranno aceri, alberi che sono in grado di catturare ben 4000 chili di CO2 in vent’anni di vita, bloccare le polveri sottili e abbassare la temperatura dell’ambiente circostante.

Coinvolta nella riqualificazione anche via Beltrami, che verrà completamente rivestita da granito bianco alternato da beola grigia.

Quattro anni di attese

Il progetto di riqualificazione, vinto nel 2017, sottoposto poi alla Soprintendenza, ha subito diverse modifiche. L’obiettivo delle modifiche è stato quello di puntare di più sulla valorizzazione delle passeggiate pedonali intorno alla Fortezza, poi sulla sistemazione dell’illuminazione pubblica, ed infine sull’incremento di aree verdi, che fossero anche in armonia con l’area verde del parco Sempione.

Il progetto pronto ormai a partire potrebbe essere ampliato ulteriormente, coinvolgendo nella riqualificazione anche le zone di largo Cairoli e alcune vie intorno a Foro Buonaparte, che necessitano interventi da tempo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche