×

Tassista aggredito a Milano, il video: “Non ti muovere o ti ammazzo”

Condividi su Facebook

Paura per un tassista aggredito a Milano da tre ragazzi: dopo averlo derubato e rapinato lo hanno minacciato di ucciderlo.

Tassista aggredito Milano

Nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 agosto un tassista è stato aggredito e derubato da tre giovani a Milano. Le immagini registrate dalla telecamera di sicurezza all’interno del taxi mostrano i dettagli dell’aggressione con i ragazzi che lo derubano e lo minacciano di ucciderlo.

Tassista aggredito a Milano

Vittima della rapina è stato un uomo di 66 anni sul cui mezzo, intorno alle 2 di notte, sono saliti tre ragazzi che da Porta Genova hanno chiesto di farsi portare in via Triboniano. Una volta giunti a destinazione hanno però preso per il collo il conducente per poi rubargli 140 euro oltre a diversi oggetti personali.

Impotente di fronte all’aggressione, il tassista ha implorato i giovani di non sottrargli il cellulare in quanto contenente materiale importante per sé.

Vi prego, prendete i soldi ma non il telefono, ci sono dentro delle cose importanti per me. Siete dei vigliacchi“, si sente urlare nelle registrazioni della telecamera di sicurezza montata sul veicolo.

A quel punto i malviventi hanno minacciato di ucciderlo mentre hanno continuato a perquisirlo e derubarlo: “Non ti muovere o ti ammazzo“. Dopo avergli sottratto soldi e altri effetti personali, si sono dati rapidamente alla fuga. Il tassista ha quindi provveduto a raccontare tutto alle autorità a cui ha consegnato il filmato che testimonia la rapina. Il riconoscimento dei ragazzi da parte delle forze dell’ordine potrebbe però rivelarsi complicato in quanto il loro volto è nascosto sia dalla mascherina che dal buio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche