×

La ciclabile elimina le fermate dei bus ATM: è polemica

Condividi su Facebook

ATM contro la nuova ciclabile di Corso Buenos Aires perchè cancella alcune fermate della metro sostitutiva M1, e moltre altre sono a rischio.

La nuova ciclabile

Ancora problemi per la nuova ciclabile di Milano in Corso Buenos Aires. ATM si è infatti lamentata con Palazzo Marino perché il tracciato per la corsia delle biciclette cancella la fermata della M1 sostitutiva di Lima, e mette a rischio la stessa esistenza di altre fermate per i mezzi di superficie.

Nel tratto tra Porta Venezia e Loreto da alcune settimane si sta letteralmente disegnando una corsia preferenziale per biciclette e monopattini, e il progetto è ben più esteso. Palazzo Marino ha infatti in programma altri 35km di piste ciclabili entro il 2020, ma potrebbero ulteriormente aumentare.

Lo scopo di Beppe Sala e della sua giunta è quello di permettere ai milanesi di spostarsi con mezzi green come biciclette e monopattini, in modo da decongestionare il traffico privato e alleggerire i trasporti pubblici.

A causa dell’emergenza coronavirus, infatti, la capienza di metro e bus si è drasticamente ridotta. Se queste regole durassero fino alla completa riapertura, i cittadini si troverebbero ad affrontare ogni mattina una battaglia pur di arrivare a lavoro in tempo.

La nuova ciclabile di Milano

La nuova ciclabile è stata a più riprese contestata sia da commercianti di Corso Buenos Aires che da alcuni cittadini. Nonostante la maggior parte della città sia pronta a ripensare alla propria mobilità, a volte la fretta può far commettere errori di valutazione.

Proprio per questo ATM si è rivolta a Palazzo Marino per risolvere i problemi di incompatibilità tra la nuova ciclabile e le fermate della M1 notturna sostitutiva: il bus dovrebbe infatti far scendere i passeggeri in mezzo alla strada, proprio a ridosso della ciclabile, con tutti i pericoli connessi. Oltre alla fermata di Lima, pietra dello scandalo, ci sono altre fermate a rischio.

ATM e Palazzo Marino stanno cercando in questi giorni una soluzione per far convivere sia la ciclabile che le fermate dei mezzi pubblici.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche