×

Riapre il Museo Archeologico: tutte le regole per la Fase 2

Condividi su Facebook

Sabato 30 maggio riapre il Museo Archeologico di Milano con orario ridotto e ingressi contingentati per rispettare le norme anti Covid

Museo Archeologico Milano

Sabato 30 maggio il Museo Archeologico di Milano riapre al pubblico, anche in occasione dell’inaugurazione della mostra “Sotto il cielo di Nut. Egizio Divino”.

L’orario di apertura sarà dalle 11 alle 18 solo nelle giornate di sabato e domenica, con ingressi contingentati di 15 persone ogni 30 minuti, per rispettare le direttive Anti-Covid.

I biglietti dovranno essere acquistati online tramite l’apposita piattaforma.

Le norme di accesso saranno in vigore fino al 21 giugno, secondo il piano sperimentale attuato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, elaborato sulla base delle linee guida del Comitato Tecnico Scientifico sulla riapertura dei musei.

Museo Archeologico Milano: la riapertura

Il Museo informa che l’ingresso sarà consentito solo previa prenotazione online e che ci si dovrà presentare puntuali per evitare assembramenti.

L’accesso sarà consentito solo dopo misurazione della temperatura corporea, che non dovrà superare i 37,5°. La visita, inoltre, sarà consentita solo a coloro che indosseranno la mascherina per tutto il tempo.

Sul sito del Museo vengono inoltre caldamente suggeriti ulteriori atteggiamenti da seguire per la sicurezza di tutti: sanificare le mani tramite appositi dispenser di gel igienizzante, rispettare le indicazioni di entrata e uscita, seguire le indicazioni di percorso unidirezionale, rispettare le norme di distanziamento sociale e smaltire DPI esclusivamente negli appositi cestini.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche