×

Tragedia sulla Milano-Malpensa: uomo investito e ucciso da un treno

Condividi su Facebook

Gli inquirenti stanno eseguendo i rilievi per le indagini e i treni hanno subito ritardi fino a 60 minuti, come annunciato da Trenord.

tragedia milano-malpensa
tragedia milano-malpensa

Investimento mortale nella mattinata di lunedì 27 aprile lungo la linea ferroviaria che collega Milano allo scalo aeroportuale di Malpensa. Un uomo è stato infatti travolto e ucciso da un convoglio nei pressi della stazione di Caronno Pertusella. Nonostante il rapido intervento dei sanitari del 118 per l’uomo non c’è stato nulla da fare.

Tragedia sulla Milano-Malpensa: un morto

La tragedia si è consumata nella mattinata di lunedì 27 aprile lungo la linea ferroviaria Milano-Malpensa. Intorno alle 10, nei pressi della stazione di Caronno Pertusella, un convoglio di passaggio ha travolto un uomo. Subito è stato allertato il 118 che è giunto sul luogo con una squadra di soccorso.

A nulla però sono valsi i tentativi dei sanitari: per la vittima non c’è stato nulla da fare. Gli inquirenti hanno subito attivato i rilievi per le indagini. Non è chiaro al momento se si sia trattato di un tragico incidente o se alla base ci sia un gesto volontario della vittima.

Ritardi alla circolazione

Trenord ha provveduto ad avvisare prontamente gli utenti dell’incidente attraverso tutti i suoi canali: “A causa di un investimento di persona nei pressi della stazione di Caronno Pertusella, e del conseguente intervento dell’Autorità competente, i treni della linea subiranno ritardi fino a 60 minuti“. La società ha quindi provveduto a comunicare eventuali cancellazioni o cambi di percorso in un momento già delicatissimo per i trasporti, a causa dell’emergenza Coronavirus.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Lavora per Entire Digital

Leggi anche