×

Coronavirus, migliorano i numeri a Milano e in tutta la Regione

Condividi su Facebook

Migliorano i numeri per quanto riguarda i contagi da Coronavirus a Milano e in tutta la Lombardia, così come i decessi.

numeri coronavirus milano
numeri coronavirus milano

Frena sempre di più il contagio da Coronavirus, anche a Milano e in tutta la Lombardia dove i numeri finalmente scendono. A una settimana dall’inizio della fase 2 anche le morti sono meno e si può incominciare a parlare di una lenta ripresa della normalità.

Coronavirus, si abbassano i numeri a Milano e in Lombardia

Stando al bollettino di domenica 26 aprile 2020 sulla situazione Covid-19, la Lombardia può pian piano ricominciare a respirare. I casi ufficiali salgono a 72.889, con un aumento di 920 rispetto al giorno precedente. I tamponi analizzanti nella giornata di domenica sono 10.857, che fanno salire il totale a 337.797. I pazienti dimessi, compresi coloro che hanno effettuato almeno un passaggio in ospedale, sono 890 in sole 24 ore.

Si contano quindi 8.481 ricoverati in ospedale con sintomi, 8 in meno rispetto a sabato 25 aprile. In terapia intensiva rimangono 706 pazienti rispetto i 724 del giorno prima. A diminuire sono anche i decessi: un numero così basso non si presentava dai primi di marzo. Rimangono comunque molte le morti e nel giro di 24 ore sono +56.

Con questi dati la regione Lombardia può dirigersi verso la fase 2 con più convinzioni. Alle modifiche da apportare dopo il 3 maggio a Milano sta già lavorando il sindaco Beppe Sala. Facendo una volata panoramica sui numeri i contagi il capoluogo lombardo rimane la zona metropolitana più colpita, con un totale di 18.371 casi. In città si contano invece 7.788 casi. A Brescia i casi sono 12.564, a Bergamo 11.113 e a Cremona 5.966.

Le altre province: Como 3.025 (+83), Varese 2.467 (+60), Monza 4.477 (+60), Lodi 2.926 (+23), Sondrio 1.132 (+2), Lecco 2.177 (+20), Mantova 3.105 (+23), Pavia 4.044 (+8).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche