×

Il nuovo murale all’ex Trotto colora le strade di San Siro: il progetto di Hines

Il murale all'ex Trotto è un progetto di Hines. L'obiettivo: riqualificare la zona

murale ex trotto

Continua il piano di riqualificazione urbana nella zona di San Siro, questa volta a opera dei bambini: due scuole del Municipio 7 sono state protagoniste del progetto di Hines con la creazione di un coloratissimo murale lungo il perimetro dell’ex Trotto.

Il murale che colora l’ex Trotto

L’ex Trotto, che si trova tra l’ippodromo di San Siro e lo stadio, è stato l’oggetto della creatività di decine di bambini di due scuole della municipalità 7, la Monte Baldo e la Gaetano Negri. Sono stati coinvolti da Hines che, insieme al Comune di Milano, sta lavorando allo sviluppo sociale e ambientale di questa zona della città con un grande progetto di investimento.

Murale all’ex Trotto: il primo di una serie

E’ stato solo il primo di una serie il murale disegnato sui muri dell’ex Trotto: il progetto di Hines, “Progetto scuole futuriamo”, prevede infatti un programma di più mesi, durante i quali saranno coinvolti altri giovanissimi artisti. In questo primo appuntamento, l’ospite d’onore è stato il disegnatore Disney Blanco Pisapia, che ha dato ai bambini la carica giusta per iniziare a dipingere.

I disegni colorati del murale dell’ex Trotto ritraggono scene che ai bambini ricordano i temi sociali e ambientali che sono alla base del progetto: inclusione, rispetto di spazi e persone, senso civile.

Murale all’ex Trotto: il progetto di Hines

Nell’area limitrofa all’ex Trotto, ora più allegra grazie al nuovo murale, il colosso americano Hines ha pensato a un investimento che riguarda ben 130 mila metri quadrati.

Ciò significa centinaia di nuovi appartamenti, aree pubbliche, attività culturali e sociali. Hines, per tutto questo, si è appoggiato al fondo immobiliare Invictus, gestito da Prelios SGR.

Leggi anche

Contents.media