×

La prima tratta della M4 a Milano è pronta: quando è prevista l’apertura?

Presto a Milano aprirà la prima tratta della nuova metropolitana M4. Quale sarà la data di apertura?

M4 quando apre

Il 26 novembre 2022 aprirà il primo tratto della nuovissima metropolitana M4. Per ora questa opererà solo dall’areoporto di Linate fino alla stazione di Dateo. Inoltre verranno aperte le aree in superficie come ha detto il sindaco di Milano Giuseppe Sala.

La prima tratta della M4 è pronta: quando apre?

La M4 è la nuova linea metropolitana che si colorerà di blu e percorrerà 15,2 chilometri di tracciato. I due capolinea saranno Linate e San Cristoforo e tra questi ci sono ben 21 fermate. Alcune di quueste ospitano anche punti di interscambio sia con il passante ferroviario sia con la metropolitana. Ma dove? Le stazioni ferroviarie saranno San Cristoforo FS, Dateo FS, Forlanini FS mentre quelle della metropolitana sono Sant’ambrogio M2, San Babila M1 e Sforza Policlinico M3.

Per il 26 novembre 2022 però aprirà solamente il primo tratto della M4 ovvero quello compreso tra l’areoporto di Linate e Dateo. Sono sei fermate. Il sindaco Giuseppe Sala ha anche detto che apriranno le bellissime aree in superifice come il campo da calcio, il parco, la pista ciclabile.

M4 quando apre

La prima tratta della M4 è pronta: quando verrà terminata la linea blu?

Il primo tratto della metropolitana blu verrà inaugurato il 26 novembre 2022. Collegherà l’areoporto di Linate con La stazione di Dateo da cui sarà possibile anche prendere il passante. Le fermate attive quindi sono 6: Linate, Repetti, Forlanini, Argonne, Susa e Dateo. La M4 è come le altre linee un mezzo di trasporto pubblico che metterà in contatto le aree a est con quelle a sud ovest.

Entro il 2023 arriverà a San Babila. Per l’apertura dell’intera linea blu si dovrà aspettare il 2024. Le fermate saranno 21 comprese tra Linate e San Cristoforo.

Leggi anche

sciopero 2 dicembre orari
Trasporti

Sciopero Atm 2 dicembre: gli orari

28 Novembre 2022
Il 2 dicembre 2022 ci sarà uno sciopero generale indetto da alcune organizzazioni sindacali e questo causerà dei disagi ai trasporti pubblici di Milano
Contentsads.com