×

Atm: autobus privati per coprire alcune tratte

Condividi su Facebook

Atm ha deciso di servirsi di alcuni autobus privati per coprire cinque tratte a Milano, potenziando così i servizi di mezzi pubblici.

Atm autobus privati
Atm autobus privati

L’Azienda dei Trasporti Milanesi Atm, nonostante si sia registrato un calo dell’affluenza dei passeggeri sui mezzi pubblici, ha deciso di servirsi di alcuni autobus privati per coprire alcuni segmenti di tratte. In questo modo sarà possibile per l’azienda dirottare gli altri suoi mezzi nelle zone di Milano più affollate, aumentando la frequenza delle corse.

Autobus privati su alcune tratte Atm

Durante la seconda ondata di Coronavirus, con l’ingresso di Milano in zona rossa, la percentuale di passeggeri all’interno dei mezzi pubblici è scesa sotto il 25% rispetto alla capienza totale dei trasporti prima della pandemia. Nonostante questo, per garantire una maggiore frequenza dei mezzi nei luoghi più affollati, Atm ha deciso di avvalersi di alcuni autobus privati. I bus saranno attivi su cinque linee, la 27, la 48, la 162, la 709 e la 353.

Per coprire dei brevi segmenti delle cinque tratte stabilite da Atm, l’azienda si è rivolta a Air Pullman, l’azienda che fornisce un collegamento tra la Stazione Centrale e gli aeroporti di Malpensa, Linate e Orio Al Serio e che a che, a sua volta, opera in partnership con FlixBus.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche