×

Stazione Centrale ancora senza sala d’attesa

Stazione Centrale

La Stazione Centrale rappresenta sempre uno dei punti nevralgici della città di Milano visto che quotidianamente se ne servono migliaia di persone e tra queste ci sono soprattutto i pendolari che utilizzano il treno per raggiungere il proprio posto di lavoro, anche se uno dei problemi che comunque rimane è quello della sicurezza visto che spesso soprattutto nelle ore serali può essere pericolo transitare in zona.

Oltre a questo, però, c’è ancora una situazione che deve ancora essere risolta e che non sembra essere destinata a trovare una soluzione in tempi brevi: in ogni stazione, infatti, è indispensabile che ci sia una sala d’aspetto e sarebbe anche consigliabile, specialmente per i periodi invernali in cui le temperature per il capoluogo lombardo sono piuttosto rigide, che questo luogo sia al coperto e riscaldato. In Centrale, però, questo aspetto sembra non essere preso in considerazione e al momento ce n’è una dove possono sostare solo i passeggeri “Vip Eurostar“, mentre chi viaggia nella tradizionale seconda classe deve accontentarsi di rimanere sui gradini all’esterno.

I sindacati stanno cercando di mobilitarsi per risolvere questo problema, anche se per ora un esito positivo non appare dietro l’angolo.

Immagine tratta dal sito www.carusolimo.com

Leggi anche

Contents.media