×

Il gatto con gli stivali arriva a teatro a Milano

Condividi su Facebook

"Il gatto con gli stivali", spettacolo per bambini dai 4 agli 8 anni, andrà in scena domenica 19 gennaio alle ore 16 al Teatro Oscar di Milano.

Il gatto con gli stivali teatro Milano
Il gatto con gli stivali arriva Milano al teatro Oscar

Tra gli eventi a teatro del 2020, “Il gatto con gli stivali”, spettacolo per bambini dai 4 agli 8 anni, andrà in scena domenica 19 gennaio alle ore 16 al Teatro Oscar di Milano. L’evento è inserito nel cartellone della rassegna L’Oscar per Tutti, dedicata ai più piccoli.

Il gatto con gli stivali: la storia

Sul palco la classica fiaba del Gatto con gli Stivali: nel corso dello spettacolo vengono rievocati tutti i momenti importanti della storia. Il marchese di Carabà mette in scena tutte le formidabili avventure che lo hanno portato al coronamento del suo sogno: sta infatti per sposare la Principessa Fiordaliso grazie anche all’aiuto del suo Gatto fidato ereditato dal padre. Nel frattempo una cuoca brontolona cerca in tutti i modi di preparare il pranzo nuziale degno di un re, cosa non facile dal momento che tra le cucine si aggira un gatto affamato e dispettoso che non la lascia in pace un momento.

Con l’aiuto di una colonna sonora suonata dal vivo, l’amore, come in ogni fiaba, trionfa in un epilogo a lieto fine in cui si potrà celebrare il tanto agognato matrimonio.

Tra i protagonisti del Gatto con gli Stivali, Daniele Arzuffi, Erica Magagnato e Gionata Soncini.

Regia di Gabriella Foletto e Daniela Monico e musiche dal vivo di Daniele Arzuffi.

I biglietti hanno un costo di 10 euro (6 euro ridotto); per info e prenotazioni 02 5455511.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche