×

Sciopero aerei del 14 gennaio 2020: sono 55 i voli cancellati a Milano

Condividi su Facebook

Sono circa 55 i voli cancellati a Milano a causa dello sciopero aerei del 14 gennaio 2020: tutte le informazioni necessarie.

Sciopero aerei 14 gennaio 2020

I sindacati di settore hanno indetto uno sciopero aerei nazionale dei controllori di volo per il 14 gennaio 2020. Sono molti i voli a rischio e altrettanti quelli già cancellati. La mobilitazione durerà 4 ore: dalle ore 13 alle 17. A seguito di un incontro al ministero dei Trasporti, le sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Ta, hanno confermato lo sciopero su tutto il territorio.

Sciopero aerei 14 gennaio 2020

Lo sciopero nazionale del 14 gennaio 2020 coinvolgerà molti aeroporti su tutto il territorio e durerà dalle 13:00 alle 17:00. All’aeroporto di Ancona, Perugia e Pescara, la protesta sarà di 24 ore.

Il Caravaggio Orio al Serio International Airport di Bergamo è tra le strutture coinvolte riportate nella lista che Enav ha comunicato.

Per quanto riguarda i voli cancellati, Alitalia ha pubblicato sul proprio sito web la lista: a Milano sono circa 55.

Annullati i voli con partenza da Milano Linate/Malpensa e arrivo a Roma Fiumicino, Amsterdam, Bruxelles, London City, Parigi, Francoforte, Düsseldorf, Colonia/Bonn, New York, Tokyo/Narita, Lamezia Terme, Reggio Calabria, Napoli, Cagliari, Bari, Brindisi, Palermo, Catania e quelli che da queste città avrebbero dovuto raggiungere la metropoli milanese.

La compagnia aerea Alitalia è stata costretta ad annullare alcuni collegamenti sia nazionali che internazionali ma ha attivato un piano straordinario. Questa assicura che il 75% dei passeggeri dovrebbe riuscire a partire nella giornata del 14 gennaio. L’obiettivo è quello di riprenotare i viaggi coinvolti sui primi voli disponibili.


Cosa fare in caso di volo cancellato

I passeggeri coinvolti nelle cancellazioni possono controllare su quale volo sono stati riprenotati. In che modo? Collegandosi al sito di Alitalia e inserendo, nella sezione ‘I MIEI VOLI’ in home page, il proprio ‘Nome’, ‘Cognome’ e il ‘Codice di Prenotazione’.

Alitalia invita tutti i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per volare dalle 13:00 alle 17:00 del 14 gennaio a verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito web della compagnia, chiamando il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero). È possibile anche contattare l’agenzia di viaggio presso cui è stato acquistato il biglietto.

In caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, i passeggeri potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto, fino al 21 gennaio. Il rimborso sarà previsto solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subito un ritardo superiore alle 5 ore.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche