×

Incidente a Milano tra pullman e mezzo Amsa: una donna è morta

Condividi su Facebook

Incidente a Milano tra un pullman per il trasporto pubblico e un mezzo per la raccolta rifiuti: morta una donna

cede grata

Incidente questa mattina a Milano: un pullman della società di trasporti Atm si sarebbe scontrato con un mezzo dell’Amsa per la raccolta rifiuti. 18 persone sono rimaste coinvolte e alcune di queste sono state ricoverate in gravi condizioni: è il caso di una 49enne in coma ricoverata al Policlinico e in seguito deceduta.

Incidente tra pullman e mezzo Amsa

Gravissimo incidente in via Bezzi a Milano: un filobus della linea 90 si è schiantato contro un camion della raccolta rifiuti Amsa. L’incidente è avvenuto poco prima delle 8.10, come ha fatto sapere l’agenzia regionale emergenza urgenza intervenuta sul posto per soccorrere i feriti. Stando alle prime informazioni l’impatto è stato violentissimo tanto che il mezzo per il trasporto pubblico è finito oltre la corsia preferenziale riservata.

La dinamica al momento non è chiara e sul posto sono giunti gli uomini della polizia locale che hanno chiuso la circolazione per compiere tutti i rilievi del caso.


Ci sono feriti

Stando a quanto si apprende, al momento dello schianto il filobus stava trasportando una quindicina di passeggeri motivo per il quale la centrale operativa del 118 ha inviato sul posto 7 ambulanze e 3 automediche. I vigili del fuoco del comando provinciale di Milano stanno lavorando per mettere in sicurezza i veicoli coinvolti che dovranno poi essere rimossi dalla carreggiata. Le indagini dovranno fare chiarezza sulla dinamica dei fatti.

Il bilancio definitivo

Al termine delle operazioni di soccorso Areu ha diramato il comunicato ufficiale: sono 18 le persone rimaste coinvolte. Una donna di 49 anni, la più grave, è stata ricoverata al policlinico in codice rosso, in coma.

In seguito è morta. Un 47enne ha invece riportato un trauma cranico commotivo mentre un giovane di 29 ani è stato ricoverato al San Paolo con fratture al femore. In 8 sono stati ricoverati in codice verde in vari ospedali della città, mentre altre 6 persone non hanno avuto necessità di ricovero: tra questi due minori che sono stati affidati ai genitori.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche