×

Incidente in metro a Milano, macchinista frena bruscamente: 4 feriti

Nella serata del 7 ottobre un incidente nella metro di Milano ha causato il ferimento di 4 donne. Il macchinista avrebbe frenato troppo bruscamente.

incidente-metro-milano

Uno spiacevole incidente è avvenuto nella metropolitana di Milano intorno alle ore 20:30 di lunedì 7 ottobre. Una brusca frenata di un convoglio della linea rossa all’altezza della stazione di Bisceglie ha infatti provocato il ferimento di quattro passeggeri. I feriti, tutte donne tra i 29 e i 67 anni, hanno dovuto richiedere l’intervento degli uomini del 118, che sono subito intervenuti sul posto con tre ambulanze ed un’automedica. Si tratta del secondo incidente di questo tipo in pochi giorni per la metro di Milano, dopo la brusca frenata sulla linea verde avvenuta alla stazione di Cadorna lo scorso 2 ottobre.

Incidente in metro a Milano

Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, sempre che in questo caso la frenata non sia partita dall’attivazione del freno di emergenza ma da un errore tecnico del macchinista.

Entrato infatti nella stazione a velocità troppo sostenuta, il conducente avrebbe azionato in ritardo il freno facendo sbalzare in avanti tutti i passeggeri presenti all’interno dei vagoni affollati.

Nella calca sono rimaste ferite quattro donne di età compresa tra i 29 e i 67 anni, con varie contusioni a dita, collo e caviglie. Al di fuori della stazione di Bisceglie – capolinea della linea rossa – sono immediatamente giunte tre ambulanza ed un’automedica che hanno trasportato due delle donne ferite in codice giallo. Presenti anche alcune pattuglie della Polizia municipale.

I guasti elettrici nel pomeriggio

Stando alle verifiche effettuate, è possibile escludere l’eventualità di un guasto tecnico come quello avvenuto soltanto poche ore prima. Nel pomeriggio del 7 ottobre infatti, tre diversi cali di tensione hanno interessato l’alimentazione elettrica della linea rispettivamente alle ore 17, 19 e 19:45.

Disguidi che hanno comportato l’interruzione momentanea della circolazione e l’utilizzo di bus sostitutivi da parte dei passeggeri.


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche