×

Salone del Mobile, il Fuorisalone registra 400 eventi: gli appuntamenti

Milano torna protagonista mondiale del design: obiettivo mille eventi

Salone del Mobile, la ripresa del design: 400 eventi in programma al Fuorisalone

Dal 6 al 12 giugno torna l’appuntamento con il Fuorisalone 2022. I primi dati registrano 400 eventi in programma, ma il numero aumenta di ora in ora.

Fuorisalone: i distretti del design

Secondo Cristian Confalonieri, uno degli organizzatori di Brera District e fuorisalone.it, entro fine mese sarà possibile arrivare a quota mille.

Il quartiere Brera, uno dei più richiesti, è già sold out: in programma ben 160 eventi. Zona Tortona torna ad unire i giovani Base e i big del SuperstudioPiù, insieme ad altri progetti distribuiti in altre location. Le 5Vie si ripresentano al pubblico con gli olandesi nuovamente nelle sale di Palazzo Turati, le installazioni a Palazzo Litta, gli appartamenti di via Cesare Correnti e le aule del Siam, mentre Interni si allarga.

Nei chiostri dell’università Statale largo alle maxi installazioni d’autore sul tema della rigenerazione di architetture, materiali e prodotti. Nel frattempo, Carlo Ratti torna con un allestimento all’Orto Botanico di Brera. Tra gli indirizzi da scoprire spunta un palazzo in piazza Cordusio e Ibm Studios Milano in piazza Gae Aulenti.

Fuorisalone: SuperstudioPiù vs Base

Gli appassionati di design sono pronti a tornare in città. Mancheranno all’appello cinesi, russi e ucraini, ma l’affluenza di pubblico, sicuramente, non preoccupa gli organizzatori.

Gisella Borioli, direttrice del SuperstudioPiù, sottolinea che il turismo è in ripresa, infatti, i numeri di aprile fanno ben sperare. La manifestazione del 2022, essendo dedicata più ai professionisti che alle famiglie, punterà alla qualità più che alla quantità: i non addetti ai lavori entreranno solo nel weekend. I giovani Base, invece -considerando che non sarà ancora un’edizione a pieno regime- lasceranno l’ingresso libero come a settembre.

Brera District non vuole saperne di assembramenti, pertanto, ha deciso di cancellare la tradizionale festa del venerdì.

L’Acquario Civico ospiterà l’installazione “Monument” sulla percezione del tempo; gli ingressi saranno contingentati. Le 5Vie, nella giornata di mercoledì, organizza la Design Parade che si chiude con una festa in piazza Affari.

Fuorisalone: la novità dell’edizione 2022

Tra i distretti dicono addio Centrale e Lambrate. La vera novità? Margriet Vollenberg torna in città. L’ideatrice di una delle zone che ha riscosso più successo nella storia del Fuorisalone (via Ventura) occuperà il nuovo spazio Certosa district con “Certosa Initiative”:una combinazione di mostre fra moda e design.

LEGGI ANCHE: Primavera del turismo per gli hotel di Milano, tra restyling e rilancio

Leggi anche

Contents.media