×

Milano dedicherà una statua all’astrofisica Margherita Hack: il progetto

L'inaugurazione a giugno, per il centenario della sua nascita.

La statua a Margherita Hack, il progetto

Margherita Hack, astrofisica, accademica, divulgatrice scientifica e attivista italiana, verrà omaggiata dalla città di Milano.

Statua Margherita Hack: la committente

Lo scorso settembre è stato rivelato il primo monumento femminile meneghino, pertanto, la statua in onore della scienziata sarà la seconda opera dedicata ad una donna.

Attualmente, non è stato ancora reso noto dove verrà installata, tantomeno chi la realizzerà. Nel corso della giornata di mercoledì 9 febbraio, dovrebbero arrivare nuovi approfondimenti dalla committente dell’opera d’arte: la Fondazione Deloitte.

Statua Margherita Hack: il concorso

Il progetto di realizzazione è già partito e la scultura sarà inaugurata a giugno, in occasione del centenario della nascita dell’accademica fiorentina. Grazie al supporto del Comune, Casa degli Artisti ha invitato le migliori artiste italiane e internazionali a partecipare al concorso di idee per la realizzazione dell’opera.

Ad accettare l’invito, le artiste Chiara Camoni, Giulia Cenci, Zhanna Kadyrova, Paola Margherita, Marzia Migliora, Liliana Moro, Sissi e Silvia Vendramel.

Statua Margherita Hack: la mostra

Fino al 13 febbraio è in corso la mostra ‘Una scultura per Margherita Hack’ presso gli atelier di Casa degli Artisti. La mostra proporrà al pubblico i testi, i disegni, i rendering e le maquette che illustrano gli 8 progetti proposti. Le artiste dovranno impegnarsi per rappresentare un’opera identificabile con Margherita Hack e il suo operato: dalla ricerca scientifica alla coerenza delle sue scelte professionali, civili e politiche, senza sottovalutare il rapporto con lo spazio pubblico e un ripensamento dell’atto del ricordare.

LEGGI ANCHE: Più statue di donne a Milano, Angelica Vasile: “Sta per diventare realtà”

Leggi anche

Contents.media