×

Nuovi grattacieli in arrivo per lo skyline di Milano: il progetto

Condividi su Facebook

Tre nuovi grattacieli entreranno nello skyline di Milano nel prossimo 2023. Il primo sarà la Torre Faro, a Porta Romana. Vediamo i progetti.

nuovi grattacieli milano
nuovi grattacieli milano

Sono ben 3 i grattacieli in arrivo che andranno ad arricchire lo skyline di Milano, uno di questi sarà costruito nella zona sud di Milano, mentre altri due in uno dei parchi più grandi di Milano, il Parco Lambro.

I nuovi grattacieli di Milano

Uno dei nuovi grattacieli di Milano verrà costruito in via Isonzo, nel quartiere di Porta Romana, interessata da un progetto di riqualificazione del quartiere che include, oltre alla costruzione del villaggio olimpico, anche la costruzione del nuovo grattacielo. Il grattacielo, ideato da Antonio Citterio e Patricia Viel, si chiamerà Torre Faro, sarà alto 144 metri per ospitare ben 28 piani. La sua particolarità però non sarà l’altezza bensì i giardini pensili che spunteranno a metà altezza del grattacielo.

Il grattacielo infatti sarà di forma tubolare e presenterà al centro una spaccatura, di circa 60 metri, dove spunterà il giardino pensile, da cui sarà possibile ammirare il panorama immersi nel verde. Un’idea, quella di unire grattacieli e verde, vista la prima volta con la creazione del bosco verticale a Citylife, e che riesce a coniugare l’estetica alle nuove esigente ambientali.

Altri due grattacieli saranno invece costruiti in uno dei parchi più grandi della città: Parco Lambro.

I due edifici, di 22 e di 15 piani, saranno costruiti entro il 2023. Anche qui verrà prestata molta attenzione all’impatto che avranno le strutture sull’ambiente. Le abitazioni dei grattacieli saranno infatti realizzate con materiali sostenibili ed inoltre offriranno ai proprietari delle abitazioni funzionali con spazi ampi e una tecnologia avanzata.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche