×

Campi per lo sport al Parco Trotter, il nuovo progetto: “Nato grazie ai cittadini”

Condividi su Facebook

Inaugurati i nuovi campi per lo sport al posto della piscina abbandonata al Parco Trotter: 1.800 metri quadri dedicati all'attività dei bambini.

parco trotter campi sport
campi sport parco trotter

Sono stati finalmente inaugurati i nuovi campi per lo sport al Parco Trotter, realizzati al posto di una piscina abbandonata. Si tratta di 1.800 metri quadri in cui giocare a calcio, basket e pallavolo, situati tra via Padova e viale Monza.

Campi Trotter, il nuovo spazio per gli sport

Era ormai in disuso da molti anni la piscina del parco Trotter. Negli anni ’20 veniva Utilizzata per curare i bambini malati di tubercolosi e ora si trasforma in un luogo in cui fare sport. I nuovi campi multifunzionali da 25×16 metri l’uno hanno il pavimento colorato di azzurro, proprio per ricordare la causa nobile a cui era destinato questo spazio.

I campetti per giocare a basket, calcio e pallavolo saranno utilizzati dagli alunni della scuola Casa del Sole in orario scolastico, mentre per il resto della giornata saranno aperti al pubblico.

Il Parco Trotter è sempre stato un punto di riferimento per i milanesi“, spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Marco Granelli. “Un progetto che nasce dalla volontà dei cittadini, che abbiamo accolto con grande favore e su cui gli uffici hanno fatto un lavoro straordinario.

Poter restituire uno spazio storico così bello e importante alla cittadinanza è motivo di orgoglio“. Parco Trotter, al posto della piscina abbandonata aprono campi da calcio, basket e pallavolo “Consegniamo alla città un’opera nata dal protagonismo dei cittadini attraverso il Bilancio Partecipativo e inserita in un contesto ricco di interventi che riqualificano l’intero quartiere – continua l’assessore alla Partecipazione Lorenzo Lipparini –. Con i cittadini sapremo animarlo di iniziative sportive e culturali, a beneficio del Parco Trotter e del territorio, attraverso i patti di collaborazione con le tante realtà locali”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche