×

Visite gratuite nelle farmacie a Milano per il mese di giugno

I cittadini lombardi con esenzione per patologie cardiovascolari, presentando la ricetta medica, potranno effettuare visite gratuite nelle farmacie

visite gratuite farmacie milano

A partire da giugno, un’importante novità attende i cittadini lombardi con patologie cardiovascolari: esami diagnostici gratuiti direttamente in farmacia. L’iniziativa, promossa dalla Regione Lombardia, coinvolgerà circa 2.000 farmacie sul territorio e mira ad avvicinare la medicina ai cittadini, garantendo un accesso più rapido ed efficiente alle cure.

Visite gratuite nelle farmacie a Milano: per il mese di giugno

Elettrocardiogrammi, holter cardiaci e monitoraggio della pressione saranno i servizi disponibili, previa presentazione della ricetta medica. I risultati saranno analizzati da specialisti in telemedicina, assicurando tempi di refertazione rapidi e la possibilità di ricevere un consulto medico a distanza.

L’iniziativa si inserisce nel più ampio quadro di potenziamento dei servizi offerti dalle farmacie di comunità, come previsto da una recente delibera della giunta regionale. Tra gli obiettivi principali, oltre all’accessibilità alle cure, vi è la riconciliazione farmacologica: un processo che coinvolge attivamente le farmacie nella gestione della terapia del paziente.

Da giugno visite gratuite nelle farmacie di Milano

Le farmacie avranno infatti il compito di compilare la lista dei farmaci assunti dal paziente, fornendo un supporto prezioso ai medici per future prescrizioni e aiutando a prevenire potenziali interazioni tra farmaci.

Un passo avanti significativo verso una sanità più vicina ai cittadini, efficiente e personalizzata, che sfrutta le potenzialità della telemedicina e valorizza il ruolo delle farmacie come presidi sanitari di prossimità.

Leggi anche

Contentsads.com