×

Affitti brevi, quanto rende una stanza al giorno a Milano?

La pandemia dimezza il ricavo medio per stanza, passato da circa 55 a poco meno di 30 euro per notte

Affitti brevi a Milano: costi e ricavi medi giornalieri di una stanza

A Milano vengono utilizzate circa 7mila case per gli affitti brevi. A causa della pandemia, il ricavo medio per stanza è passato da circa 55 a poco meno di 30 euro per notte.

Affitti brevi Milano: i ricavi

Gli esperti hanno riscontrato che, in seguito alle ondate di Covid-19, la variabile “distanza dal centro della città” è diventata meno decisiva.

Nell’ultimo anno la domanda di appartamenti a Milano ha avuto un boom dopo le riaperture dell’estate scorsa ed è ancora molto sostenuta. Rispetto al periodo pre-Covid, invece, i ricavi medi sono a circa il 75-80%.

Affitti brevi Milano: i fattori di trasporto

Prendendo come base per lo studio poco più di 7.200 appartamenti messi in offerta in città per gli affitti brevi, i ricercatori hanno confrontato il “comportamento” tra gennaio 2020 e marzo 2021: l’80% degli appartamenti ha ridotto la propria rendita, mentre il 20% l’ha aumentata.

Si tratta di appartamenti in zone periferiche, precedentemente impiegati per l’isolamento nei primi periodi della pandemia o come studio per lavorare in smart-working.

Tra i fattori di trasporto resta decisiva la vicinanza alla metropolitana e alle stazioni delle biciclette condivise.

Affitti brevi Milano: la ripresa

Simone Monaco, amministratore delegato della società BetterPlazed, afferma:Nell’agosto dell’anno scorso Milano ha mostrato una forza attrattiva veramente imponente, molto più delle aspettative.

La domanda di appartamenti è rimasta sostenuta anche nei mesi seguenti, e lo è anche adesso, ma quell’effetto di “rimbalzo” si è via via affievolito”.

Dal punto di vista dei ricavi la ripresa è stata più lineare. Attualmente, le rendite sono a circa il 75-80% di quelle che erano prima della pandemia.

Questa fase di ripresa sta creando la speranza nei proprietari di ricavi molto alti, sia negli affitti che nella vendita. Non è un mistero che Milano, rispetto alle altre metropoli europee, offra grandi opportunità di investimento nella fascia più alta dell’immobiliare.

LEGGI ANCHE: Affitti a 320 euro per i nuovi lavoratori: “Arginare il rischio di esodo da Milano”

Leggi anche

Contents.media