×

Dal 1° dicembre attive a Milano le misure temporanee antismog

A Milano la concentrazione di pm10 è troppo elevata, così la Regione Lombardia dal 1° dicembre attiva le misure temporanee antismog.

Misure antismog milano
Misure antismog milano

Dal 1° dicembre verranno applicate nuovamente le misure temporanee antismog di primo livello a Milano. Un modo per far abbassare i livelli di polveri sottili presenti nell’aria della città, dove si registra da più di cinque giorni uno sforamento dei livelli consentiti.

Ecco i divieti che ci saranno.

Via alle misure antismog a Milano dal 1° dicembre

Nelle misure antismog temporanee previste a Milano dal 1° dicembre non ci sarà il blocco del traffico. Una scelta fatta per l’emergenza coronavirus e favorire gli spostamenti autonomi, considerati più sicuri. Le misure temporanee interesseranno invece: il riscaldamento domestico, che verrà ridotto di 1 grado, l’agricoltura, con il divieto di spandimento liquami zootecnici, e al divieto assoluto di combustioni all’aperto, come accensione di fuochi, falò, barbecue, fuochi d’artificio.

Si raccomanda inoltre la massima adozione dello smartworking si legge nella comunicazione della regione Lombardia. Non è stata comunicata invece il termine delle misure temporanee, questo perché “i dati sulla qualità dell’aria vengono esaminati ogni giorno e viene data comunicazione in maniera tempestiva circa la cessazione delle limitazioni temporanee“. Quindi i cittadini saranno informati sulla cessazione delle misure antismog direttamente sul sito della regione.

Leggi anche

Contents.media