×

Classifica clima e qualità della vita 2020: Milano agli ultimi posti

Condividi su Facebook

Il Sole 24 ore stila la classifica "Clima e qualità della vita 2020" e Milano si trova agli ultimi posti a causa dell'aria troppo inquinata.

qualità della vita 2020
qualità della vita 2020

Milano è una delle città messa agli ultimi posti nella classifica 2020 “Clima e Qualità della Vita” realizzata dal Sole 24 ore. A incidere sulla classifica la qualità pessima dell’aria e il clima troppo umido.

Classifica clima e qualità della vita 2020

Il Sole 24 ore ha pubblicato la classifica 2020 sul Clima e la qualità della vita, per scoprire le città italiane dove si vive meglio e Milano è agli ultimi posti. Milano infatti si trova al 96esimo posto in una classifica con 107 città capoluogo. A sfavore di una migliore qualità della vita a Milano, secondo il Sole 24 ore, vi è il clima, che tiene in considerazione le ore di sole giornaliere, l’indice di calore, le ondate di calore, gli eventi estremi, la brezza estiva, l’umidità relativa, le raffiche di vento, i giorni freddi, le piogge e infine la nebbia.

Secondo i dati utilizzati per la classifica e raccolti dal periodo che va dal 2008 al 2018, Milano è una città troppo umida, a causa delle falde acquifere presenti nel sottosuolo. Insieme ad un clima sfavorevole si aggiunge anche la scarsa qualità dell’aria che si respira in città. Anche questo mese infatti il comune è dovuto intervenire per abbassare il livello di polveri sottili presenti nell’aria e che ha sforato il limite consentito dalla comunità europea.

Dato confermato anche dalla classifica uscita ad ottobre da Legambiente, che vedeva Milano ultima in classifica per il troppo smog.

Leggi anche

Contents.media