×

Focolaio al Pio Albergo Trivulzio: 14 ospiti e 5 dipendenti positivi

Condividi su Facebook

Dopo gli screening dell'ultima settimana, è stato rilevato un nuovo focolaio al Pio Albergo Trivulzio di Milano.

focolaio pio albergo trivulzio
focolaio pio albergo trivulzio

Dopo essere stato tragicamente protagonista delle vicende di marzo e aprile, al Pio Albergo Trivulzio si è verificato un nuovo focolaio di Coronavirus. Dopo gli screening effettuati nella settimana dal 12 al 16 ottobre, quattordici ospiti dell’istituto milanese sono risultati positivi, insieme a cinque dipendenti.

Gli ospiti della residenza per anziani risultati positivi sono stati inviati presso le strutture ospedaliere.

Nuovo focolaio al Pio Albergo Trivulzio

Un bollettino pubblicato sul sito del Pio Albergo Trivulzio ha dichiarato la presenza di un nuovo focolaio nella residenza per anziani. Sono stati infatti individuati quattordici positivi tra gli ospiti del Pio Albergo Trivulzio. A questi si aggiungono cinque dipendenti dell’istituto risultati positivi ai test. La nota sul sito del Pio Albergo Trivulzio dichiara anche che “stante l’incremento della curva epidemica a Milano, i ricoveri in cure intermedie sono temporaneamente sospesi sino al 25 ottobre e le palestre nelle sezioni di degenza sono temporaneamente chiuse“.

Undici persone, tra i quattordici positivi individuati, sono ricoverate nel reparto cure intermedie e, stando a quanto annunciato dal Pio Albergo Trivulzio, sono già state inviate presso le strutture ospedaliere di riferimento. Dei cinque dipendenti risultati positivi, tre sono lavoratori del Pio Albergo Trivulzio, mentre altri due erano dipendenti presso la struttura di Merate, in provincia di Lecco.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche