×

Ospedale Covid alla Fiera di Milano, Fontana: “A disposizione delle altre Regioni”

Condividi su Facebook

Ospedale Covid di Milano Fiera aperto per le regioni in difficoltà, è la decisione presa da Fontana per aiutare il Sistema Sanitario Nazionale

Lombardia, caso camici: M5S prepara sfiducia a Fontana
Il M5S ha pronta una mozione di sfiducia per Fontana, indagato nel caso camici in Lombardia.

Il Presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana interviene sui social per dichiarare la sua solidarietà nei confronti delle altre regioni italiane e mettere a disposizione l’Ospedale Covid, realizzato a Milano Fiera, per gestire al meglio la seconda ondata.

Ospedale in Fiera Milano: le parole di Fontana

Dopo mesi dalla sua chiusura l’Ospedale Covid di Fiera Milano potrebbe essere presto riaperto per essere messo al servizio del Sistema Sanitario Nazionale. “L’ospedale Covid di Fiera Milano è stato realizzato dalla Lombardia come asset strategico per il contenimento di un’eventuale nuova ondata.” Così inizia la dichiarazione del Presidente della Regione Lombardia in merito alla seconda ondata che sta colpendo l’Italia.

Se il Governo lo chiede -continua Fontana- siamo a disposizione del Sistema Sanitario Nazionale e, se necessario, anche per il sostegno ad altre Regioni in difficoltà.” La scelta del Presidente dunque è di aprire l’Ospedale a tutta l’Italia, chiunque ne abbia bisogno, ma in molti hanno pensato subito alla Campania, dove attualmente ci sono il numero maggiore di contagi e gli ospedali sono in difficoltà. “La Lombardia c’è. Insieme, ce la faremo.” Conclude così la sua dichiarazione.

Un messaggio di speranza e di condivisione che arriva dalla Lombardia a tutta l’Italia, dopo mesi di polemiche sulla costruzione dell’Ospedale Covid, voluto da Fontana e costruito sotto la supervisione di Bertolaso.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche