×

Le Swapfiets arrivano a Milano: “Una bici sempre funzionante”

Condividi su Facebook

Swapfiets arriva anche a Milano per portare le biciclette con la ruota azzurra che si possono portare a casa anche se a noleggio.

Le Swapfiets sono biciclette olandesi che adesso arriveranno anche a Milano. Hanno una ruota azzurra davanti e sono superaccessoriate, ma oltre a queste caratteristiche ne hanno un’altra, fondamentale: fa parte di un servizio di noleggio mensile.

Le Swapfiets arrivano a Milano: il servizio a noleggio

La bicicletta fa parte di un servizio di noleggio: si noleggia, si porta a casa e per qualsiasi problema sarà sostituita. Se si rompe verrà aggiustata e nel caso non si potesse sarà sostituita. In caso di furto basterà dimostrare di avere ancora le chiavi, quindi di averla “chiusa” correttamente, e subito ve ne daranno un’altra. Per usufruire di tutti i servizi basterà versare una quota mensile fissa e avere un servizio di assistenza 7 giorni su 7.

Al momento sono disponibili due diversi modelli: una premium citybike a 7 rapporti, al prezzo di quasi 17 euro al mese; oppure c’è la nuova e-bike, il modello elettrico, che costa circa 75 euro al mese.

Swapfiets è un concept innovativo che colma il divario tra il possedere e il noleggiare un mezzo – spiega Richard Burger, uno dei tre fondatori di Swapfiets – unendo entrambi gli aspetti in un nuovo modello di abbonamento.

Un servizio che garantisce ai propri utenti di avere a disposizione una bici sempre funzionante e si rivolge agli appassionati delle due ruote che usano la bicicletta spesso, se non addirittura quotidianamente, e amano pedalare spensierati, senza doversi preoccupare di manutenzione o riparazioni – dice Richard Burger, uno dei tre fondatori di Swapfiets -. In definitiva, crediamo che per rendere le città più vivibili siano indispensabili soluzioni di mobilità alternative ed ecosostenibili come la nostra, che aiutano a ridurre il traffico automobilistico”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche