×

Famiglia milanese vende tutto e va ai Caraibi: “Cambiamo vita”

Condividi su Facebook

Vendono tutto e cambiano vita: la particolare storia di una famiglia milanese che sale su una barca a vela e si trasferisce ai Caraibi.

È successo a tutti almeno una volta nella vita di pensare: “Ora lascio tutto e cambio vita“. Pochi però possono dire di averlo fatto davvero, o almeno di esserne soddisfatti. L’eccezione è una famiglia milanese che ha venduto la casa e ha deciso di trasferirsi ai Caraibi, utilizzando una barca come mezzo di trasporto.

Famiglia Milanese si trasferisce ai Caraibi

Sono Stefano Barberis e Sara Rossini, due quarantenni di Lecce che hanno deciso di cambiare vita insieme ai loro tre figli di 11, 8, 3 anni – Iago, Nina e Timo – e il loro cane Pepper, un labrador di 5 anni. Hanno venduto la casa e hanno fatto costruire una barca di 17 metri, chiamata Shibumi, che in giapponese significa bellezza poco appariscente. L’amore tra i due è nato nel 2002 proprio a bordo di una barca a vela in Grecia.

Il mare sarà la nostra casa, Energie rinnovabili, rispetto dell’ambiente, prodotti bio, analisi microscopiche, plancton e avvistamento cetacei!

Una volta saliti a bordo la prima tappa saranno le isole Baleari, Gibilterra e l’Oceano Atlantico, con le Canarie, Capoverde e infine i Caraibi. “Abbiamo calcolato di riuscire a vivere per un anno – spiegano Stefano e Sara – poi speriamo di trovare anche alcune collaborazioni da remoto. Siamo aperti a qualsiasi tipologia di esperienza e di proposte.

In barca non hai tante spese come nella vita normale“. Al momento hanno una una seguitissima pagina Facebook, Sailing Shibumi. Ma i bambini come faranno a ricevere la giusta istruzione? Facile: studieranno ad remoto. In più svilupperanno un progetto scolastico di sensibilizzazione ambientale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche