×

Erogati voucher per i taxi a Milano: contributo fino a 10 corse

Condividi su Facebook

Ad usufruire del voucher saranno medici, infermieri, anziani, disabili al 100% e donne. Quest'ultime, però, solo per le corse notturne.

Per tutto il mese di agosto a Milano saranno disponibili voucher per corse scontate in taxi. Il servizio vale per anziani, medici e infermieri e per persone con disabilità. Questo è il provvedimento deciso dal Comune per facilitare l’utilizzo del taxi scongiurando così i possibili assembramenti sui mezzi pubblici.

Tra le categorie che possono usufruire del voucher rientrano anche le donne, che potranno avere sconti per l’utilizzo del taxi dalle 21 alle 6 di mattina.

Voucher per i taxi a Milano: come ottenerli

L’obbiettivo del provvedimento del comune, oltre a quello di scongiurare assembramenti sui mezzi pubblici, è anche quello di rilanciare il servizio dei taxi, scoraggiando l’utilizzo di auto private. I voucher potranno essere utilizzati da agosto a novembre 2020, con un valore totale di 700 mila euro.

I beneficiari del voucher, oltre a rientrare nelle categorie previste, dovranno essere residenti a Milano. I medici e infermieri che lavorano negli ospedali cittadini possono utilizzare il voucher unicamente per il tragitto casa-lavoro. Per quanto riguarda gli anziani, il voucher è garantito agli over 70 e agli over 65 con particolari fragilità secondo la valutazione della direzione Politiche Sociale. Tra le categorie rientrano anche i disabili al 100%. Le donne potranno poi usufruire del buono dalle 21 alle 6 del mattino.

Il voucher viene erogato in modalità elettronica in seguito alla compilazione di un form online, che sarà disponibile sul sito del Comune. I buoni saranno rilasciati in ordine cronologico di richiesta fino all’esaurimento dei fondi. Le categorie citate avranno diritto a uno sconto sulla corsa fino a un massimo di 10 euro con pagamento effettuato con carta di credito, di debito o prepagata. La carta deve essere intestata al soggetto che ne ha fatto richiesta.

Medici, infermieri e invalidi al 100% potranno usufruire del voucher fino a 10 volte. Gli over 70 e le donne potranno invece usufruire di un contributo di 10 euro per un massimo di otto corse.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche