×

Quali sono le residenze universitarie a Milano e come raggiungerle

Condividi su Facebook

Grazie alle residenze universitarie di Milano ogni anno molti studenti fuori sede possono permettersi la vita in città.

residenze universitarie milano
residenze universitarie milano

Ogni anno si recano nella nostra città moltissimi giovani con il desiderio di continuare e arricchire i propri studi. Spessi si tratta di ragazzi provenienti da altre regioni, a volte anche stati, che cercano quindi un posto in cui sistemarsi.

Questo è un ottimo modo per imparare a vivere da soli e capire come gestirsi. Per fortuna le università di Milano sono molto attrezzate e ognuna ha delle residenze universitarie a prezzi vantaggiosi e vicino alle strutture.

Residenze universitarie della Statale di Milano e politecnico

In via Bassini 36, nella zona di città studi e a pochi passi dal politecnico, si trova la residenza Bassini con 185 posti letto. Si tratta di alloggi singoli, ognuno con cucina indipendente, connessione a internet e aria condizionata.

Le sale comuni offrono tv, palestra, sala musica e un’ampia aula studio. Nei pressi ci sono diversi musei, pub e anche un giardino privato. Facilmente raggiungibile grazie alla vicinanza con la stazione di Lambrate e Piola, ma anche con il tram 23 e il filobus 93. La residenza Santa Sofia può ospitare invece fino a 142 posti letto, di cui 19 per doventi e gli altri 123 per gli studenti.

Si tratta di 30 singole, 6 singole per studenti diversamente abili, 39 doppie e 5 triple. Gli spazi comuni offrono una biblioteca adibita a locale studio, mensa e bar interni alla struttura, lavanderia e stireria a gettoni e una sala ginnastica. Si trova vicino all’omonima struttura universitaria ed è raggiungibile con il tram 24, l’autobus 94 o con la M3 che ferma nelle fermate di Missori e Crocetta.

Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Collegio della Sacra Famiglia è esclusivamente dedicato alle ragazze che possono dividersi in stanze singole con bagno, per un totale di 52 posti.La colazione e la cena sono incluse nel servizio durante il periodo delle lezioni. La struttura è immersa in un ampio giardino e possiede diverse aree comuni, lavanderia e solarium, ma anche un attico. Il collegio maschile In-Domus Monneret di trova in via Ugo Monneret de Villard 1, nei paraggi della stazione di Lambrate da cui si può facilmente raggiungere anche l’università. Oltre alle 24 camere doppie con bagno privato è presente una grande area lounge, un area cucina comune con armadietti personali. Inoltre varie sale studio, lavanderia a pagamento con una palestra aperta 24 ore su 24 con vista sul giardino privato.

La Residenza Buonarrotti è invece mista, sia per maschi che per femmine. Si trova in piazza Buonarrotti 20, a pochi passi dall’omonima fermata metropolitana. Si occupa anche di foresteria per studenti e ospiti dell’Ateneo, arrivando a un totale di 136 camere singole con servizi privati e raffrescamento. In ogni stanza arriva la connessione a internet e nella struttura anche un ristorante, con pranzo e colazione inclusi nel servizio. La residenza ha diverse arie comuni e cucine.

Le residenze per l’università Bocconi

In via Bocconi 12 si trova il residence con lo stesso nome, all’interno del campus. Tutte le stanze sono arredate e dotate di mini-bar con connessione wifi. Su ogni piano c’è una cucina in condivisione e nel piano seminterrato si trova la mensa. Ci sono diverse aree per lo studio, per la socializzazione e il relax. Per spostarsi a pochi passi ci sono la fermata di Porta Romana e di Porta Genova, mentre a 6 chilometri la stazione centrale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche