×

Bimbo inala pezzo di metallo, operato d’urgenza al Niguarda

Condividi su Facebook

Bimbo inala un pezzo di metallo e viene operato d'urgenza presso l'ospedale Niguarda di Milano. Il piccolo ha solo 8 anni.

Inala pezzo di metallo: bimbo ricoverato al Niguarda
Bimbo inala pezzo di metallo e finisce al Niguarda.

Un bimbo di 8 anni inala un pezzo di metallo e finisce in ospedale, al Niguarda di Milano. Il piccolo da oltre 24 ore aveva una stellina grande un centimetro e mezzo bloccata nella trachea. Arrivato d’urgenza presso la struttura ospedaliera, era stato prima ricoverato presso un’altra, specializzata in cure pediatriche.

Bimbo inala pezzo di metallo

Presso il Niguarda di Milano ha avuto così luogo la delicata operazione, durata circa un’ora, attraverso broncoscopio introdotto nelle vie aeree. Il bimbo era gravemente asfittico, nonostante avesse inalato il pezzo di metallo da tempo: “Abbiamo svolto un’operazione molto delicata, che richiede un alto grado di specializzazione per evitare danni alle strutture”, ha detto Serena Conforti, responsabile della Chirurgia Endoscopica del Torace dell’ospedale.

“È importante che questo tipo di interventi vengano condotti in centri che possano fornire un ventaglio di soluzioni completo”, ha aggiunto poi il dottor Massimo Torre, Direttore della Chirurgia Toracica, “Bisogna essere pronti in corso d’opera ad intervenire con la chirurgia open nel caso la prima soluzione non fosse sufficiente”.

Ogni anno almeno 15 casi simili

Secondo quanto riporta l’ospedale Niguarda di Milano, ogni anno si presentano una quindicina di bimbi che necessitano di chirurgia per inalazione di oggetti.

“In questi casi per cercare di smuovere l’oggetto incastrato si interviene meccanicamente con la manovra di Heimlich”, spiega la dottoressa Conforti, “ma se le manovre di primo soccorso non hanno successo, l’unica soluzione è l’intervento in emergenza”. Fortunatamente, il bimbo di 8 anni si è salvato, grazie all’estrema competenza dell’équipe medica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche