×

I turisti amano la città di Milano: registrati numeri da record nel 2019

Condividi su Facebook

Milano è amata e apprezzata dai turisti di tutto il mondo: è stato registrato un record di visite nel 2019 per la città della Madonnina.

turisti milano 2019
turisti milano 2019

Sono numeri da record quelli registrati a Milano nel 2019: durante tutto l’anno, infatti, sono stati 11 milioni i turisti che hanno visitato la città e l’hinterland. Il dato supera di quasi 10 punti percentuali (9,2%) i numeri registrati per l’anno 2018, quando furono 10.861.071 i visitatori che scelsero la città della Madonnina per trascorrere le loro vacanze.

“Siamo molto orgogliosi del lavoro che stiamo facendo per rendere la città ancora più attrattiva e accogliente“, ha commentato l’assessore al Turismo Roberta Guainer.


Milano, boom di turisti nel 2019

“Milano ha trovato un ottimo equilibrio tra offerta culturale, di servizi e di business – ha spiegato ancora l’assessore Guainer -, che riesce a richiamare il turista classico, generalista, l’uomo d’affari e il visitatore interessato ad un particolare settore, come la moda, il cibo o il design”.

La città di Milano, infatti, ha registrato un boom di turisti nel 2019 superando di gran lunga i numeri dell’anno precedente. Rispetto al 2018, c’è stato un aumento delle visite alla città della moda pari al 9,2%.

“Sappiamo – prosegue ancora l’assessore – che chi si ferma brevemente in città, magari per lavoro, poi ritorna con la famiglia. Questo vuol dire che basta un’occhiata per rimanere affascinati“. Il capoluogo lombardo è infatti scelto da moltissimi italiani e stranieri come meta privilegiata per trascorrere le vacanze sia estive sia invernali.

Il picco di turisti è stato registrato nei mesi di settembre e ottobre, ma in totale hanno visitato la città quasi 7,5 milioni di turisti nel 2019. Molto bene anche i dati segnalati nelle festività natalizie, con un dicembre 2019 che balza al terzo posto con oltre 690.112 arrivi.

L’identikit del visitatore milanese è uomo, di età compresa tra i 31 e i 45 anni e viaggiatore singolo. Il mese di punta è, come detto, ottobre e la durata media del viaggio è di circa 10 giorni.

“Bisogna continuare in questa direzione per affermare la città tra le mete internazionali più ambite“.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche