×

Inquinamento Milano: livelli di Pm10 regolari, stop al blocco del traffico

Condividi su Facebook

Dopo settimane allarmanti, Milano può dire stop al blocco del traffico. Livelli di inquinamento rientrati nella norma.

inquinamento milano

Dopo il piano di blocco del traffico entrato in vigore dai primi giorni di gennaio per colpa del forte inquinamento atmosferico, ora la città sembra essere tornata a respirare potendo finalmente dare uno stop alle misure di riduzione del traffico.

Milano aveva infatti iniziato il 2020 con livelli di Pm10 ben oltre la soglia consentita: il primo Gennaio la situazione era arrivata a essere davvero impressionante: 145.6 di Pm10, contro una soglia minima di 50 microgrammi per metro cubo.

Inquinamento Milano: stop al blocco del traffico

Le piogge di venerdì sera hanno portato una ventata di aria fresca abbassando gli altissimi livelli di inquinamento che avevano contraddistinto l’inizio del nuovo anno.

La soluzione era stata immediata già dallo scorso 3 gennaio: un blocco del traffico quasi totale ha coinvolto i Diesel euro 4 e tutti gli Euro 0,1,2 e 3. L’ordinanza prevedeva anche il divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentari a biomassa legnosa con prestazioni energetiche e ambientali non in grado di rispettare i valori.

Dallo scorso fine settimana Milano, per la prima volta nel 2020, vede il Pm10 andare sotto la soglia di allerta di 50 microgrammi per metro cubo. Tra sabato e domenica infatti i valori di particolato nell’atmosfera sono rientrati nei limiti, con le centraline che hanno fatto registrare medie di 48,9 e 41,3. Da martedì 21 gennaio, quindi, tutte le misure di “Protocollo Aria” che erano scattate nella prima metà di gennaio decadono, tra cui il blocco del traffico.

“Sono bastati due giorni di condizioni meteo climatiche appena un po’ più favorevoli – spiega l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaelle Cattaneo – qualche pioggia e un po’ di vento e la qualità dell’aria in Lombardia è rientrata al di sotto del limite di 50 microgrammi per metro cubo. Oggi i dati ci dicono che in tutta la Lombardia i dati del Pm10 sono al di sotto del limite. La qualità dell’aria è certamente migliorata. Tutto questo conferma che la criticità dei giorni passati è legata a condizioni climatiche sfavorevoli, non appena il clima diventa più amico i valori della qualità dell’aria rientrano sotto i limiti, a conferma dell’efficacia e l’adeguatezza dei provvedimenti adottati da Regione Lombardia”.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Milano Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono Milano e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche