×

Donna cade in una grata in via Melchiorre Gioia: era stata manomessa

Condividi su Facebook

L'incidente era avvenuto lunedì 23 dicembre in via Melchiorre Gioia: una donna era caduta in una grata manomessa ceduta sotto i suoi piedi.

donna cade grata
donna cade grata

Il 23 dicembre scorso una donna era caduta in una grata manomessa in via Melchiorre Gioia: il responsabile è stato rintracciato e denunciato. La signora era rimasta gravemente ferita dopo l’incidente e i medici del 118 ne avevano disposto il ricovero in prognosi riservata.

A qualche settimana di distanza, però, gli inquirenti hanno trovato il responsabile. Si tratta, secondo le indagini, di un italiano di 37 anni che avrebbe confessato il gesto senza spiegarne i motivi.


Donna cade nella grata manomessa

L’incidente era avvenuto lunedì 23 dicembre in via Melchiorre Gioia all’altezza del civico 44: una donna era caduta in una grata manomessa ceduta sotto i suoi piedi.

Per la signora è scattato il ricovero in ospedale, dove ha presentato diverse fratture alle costole e allo sterno e il distacco di una parte di osso dalla vertebra. La Polizia, insospettita dalla dinamica dell’incidente, ha vagliato le immagini delle telecamere e ha scoperto a gennaio che qualcuno avrebbe manomesso la grata.

Un uomo, poco prima che passasse la signora, avrebbe aperto il varco senza richiuderlo perfettamente: per questo motivo la grata sarebbe crollata. Inoltre, gli agenti hanno individuato il responsabile.

Lo stesso episodio era stato segnalato da un passante in via Stradivari 1 lo scorso 28 dicembre. Il colpevole sarebbe un uomo di 37 anni che ha confessato il suo gesto senza spiegarne i motivi. Nonostante ciò, è stato denunciato per lesioni gravi volontarie e segnalato al centro psicosociale.

Il commento

Un gesto folle e sconsiderato – ha commentato la vicesindaco Anna Scavuzzo – che ha causato il grave ferimento di una donna e che avrebbe potuto avere conseguenze ancora peggiori”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche