×

Aggredisce i Carabinieri: tolto reddito di cittadinanza ad un 27enne

Condividi su Facebook

Un giovane aggredisce i Carabinieri giunti a sedare una lite con un'amica: processato per direttissima, gli viene revcato il reddito di cittadinanza.

Ad un 27enne che nel milanese si è reso responsabile di un’aggressione ai Carabinieri è stato tolto il reddito di cittadinanza. La decisione è arrivata nella giornata di giovedì 2 gennaio 2020.

Aggredisce i Carabinieri: tolto reddito di cittadinanza

Il giovane era finito a processo a causa di una lite con un’amica 25enne consumatasi all’interno del suo appartamento di via Milano a Garbagnate Milanese.

Ad accorgersi di quanto stava accadendo e ad avvertire i Carabinieri sono stati i vicini, infastiditi dalle urla della coppia. Non appena le forze dell’ordine di Rho sono arrivate sul posto, il 27enne non ha esitato ad aggredirle dapprima verbalmente e in seguito giungendo alle mani.

Ha infatti iniziato a prenderle a sputi e spintoni, reazione dovuta al fatto che si trovava anche sotto l’effetto di alcool. I Carabinieri l’hanno quindi immobilizzato e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale.

L’uomo è stato sottoposto a giudizio direttissimo al Tribunale di Milano. Per lui il giudice ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di comparizione quotidiana davanti alla Polizia Giudiziaria, il cosiddetto obbligo di firma. Inoltre, avendo visto che il giovane percepiva il reddito di cittadinanza, non ha esitato a toglierglielo.

Un provvedimento che giunge a pochi giorni dall’indagine della Guardia di Finanza che ha portato alla revoca di altri redditi di cittadinanza. Gli inquirenti hanno infatti evidenziato come molti tra coloro che lo percepivano lo utilizzassero per acquistare Dom Perignon, non esattamente ciò che si auspicava il governo che l’ha stanziato. Degli 80 casi rilevati, circa la metà si è scoperto essere lavoratori in nero.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche