×

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne 2012: #nontacere

Condividi su Facebook

#nontacere la violenza sulle donne. L’invito a denunciare parte da Vivienne Westwood, i dettagli dell’iniziativa.

Passeggi, un pomeriggio di sabato, su Corso Venezia. E ad un certo punto ti imbatti in un manichino, che porta sulla pelle bianchissima i segni di alcuni lividi.

Quel manichino rappresenta quella donna su tre che subisce violenza, da parte di uomini, che forse proprio uomini non sono. Forse soltanto ‘maschi’ all’anagrafe, ma bestie nella loro realtà.

L’iniziativa è della casa di moda Vivienne Westwood, che attraverso una semplice vetrina ha deciso di lanciare l’iniziativa #nontacere, che noi insieme a Blogosfere e Blogo condividiamo e supportiamo. Ancora una volta Vivienne si è dimostrata all’avanguardia, come ha fatto sempre nel corso della sua carriera.

Lividi sul corpo, ma anche cicatrici nell’anima: non bisogna più tacere – e non soltanto oggi – le violenze di OGNI GENERE, fisiche e psicologiche. Perchè una via d’uscita esiste e perchè cambiare vita è possibile.

Sono 6 milioni e 743 mila le donne che hanno subito violenza fisica e sessuale, 3 milioni quelle che hanno subito aggressioni durante una relazione o dopo averla troncata, e ogni anno le violenze di mariti, fidanzati o ex portano alla morte oltre 100 donne.

E, lo ribadiamo, senza distinzioni di classe sociale, culturale e di ceto economico.

#nontacere. Perchè NON E’ COLPA TUA.

Iniziativa realizzata in collaborazione con Vivienne Westwood e Leo Burnett.

LINK UTILI

In Italia 1 donna su 3 è vittima di violenza. Non tacere, denuncia e scegli di vivere.

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne 2012, il 25 novembre.

Giornata contro la violenza sulle donne 2011: disastro Italia.

Giornata violenza sulle donne: musica, moda, bellezza con Bianca Balti e Michelle Hunziker.

Giornata violenza donne 2011: motori e sport si celano dietro a un silenzio preoccupante.

Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne 2012, video e dettagli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche