×

Tornelli uscita convalida: aumentano le stazioni chiuse da Atm

Condividi su Facebook

Nelle prossime settimane aumenteranno le stazioni della metropolitana in cui si dovrà timbrare il biglietto anche in uscita.

Continua la sperimentazione di Atm, iniziata qualche mese fa, di chiusura dei tornelli delle stazioni.

Leggiamo su Repubblica che entro fine anno si dovrà timbrare il biglietto per uscire in otto fermate su dieci.

Perchè il ‘piano antievasione’ funziona, ha fatto sapere l’azienda dei trasporti, e l’obiettivo è chiudere in uscita 70 stazioni della metropolitana sulle 94 totali.

Chi non è in regola con il ticket può mettersi in regola, pagando subito una ‘minipenale’ ai distributori: 4 euro se si è in possesso di un titolo di viaggio scaduto o sbagliato e 8 euro se non si possiede proprio il biglietto.

Le nuove regole sono già scattate a Piola, Cimiano e Crescenzago.

In seguito saranno chiuse le stazioni di:

Dergano, Affori Fn e Affori Centro (dal 12 novembre)
Maciachini, Zara, Repubblica (dal 22 novembre)
Turati, Montenapoleone e Missori (dal 3 dicembre)
Crocetta, Porta Romana, Brenta e Lodi (dal 13 dicembre)

Inoltre si cambieranno anche gli orari della sperimentazione (che attualmente si svolge dalle 9.30 alle 16.30): si punta ad aggiungere la fascia che va dalle 21 a fine servizio, e la domenica tutto il giorno.

Fino ad arrivare – così è nei piani – all’ora di punta.

LINK UTILI

Tornelli uscita convalida: parte la sperimentazione sulle linee Atm e Trenord.

Concerti San Siro 2012: metrò gratis per invogliare a usare i mezzi pubblici.

Atm Milano: approvate le agevolazioni tariffarie per gli over 65 e gli under 26.

Atm Milano bus notturni: il 24 settembre parte la sperimentazione.

Atm Milano: abbonamento giornaliero scontato dal 13 dicembre (ma almeno ditelo alle macchinette).

Atm aumento biglietti 2011: confermato 1,50 euro da settembre.

credit image by Getty Images

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche