×

Green Hill sequestro: sigilli all'allevamento di Montichiari

Condividi su Facebook

Dopo anni di proteste contro Green Hill è intervenuto il Corpo forestale dello Stato. Ecco il perchè dei sigilli.

L’allevamento Green Hill a Montichiari, di cui si sono occupate spesso istituzioni e associazioni animaliste lombarde, oggi è stato messo sotto sequestro.

La Procura della Repubblica presso il tribunale ordinario di Brescia infatti ha disposto, riporta Repubblica, un’ispezione e il sequestro della struttura (sia i cani beagle, destinati alla vivisezione, che i quattro capannoni, gli uffici e le relative pertinenze, per un totale di circa 5 ettari).

Tra i reati contestati c’è anche quello quello di maltrattamento di animali: tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati. I rappresentanti della Green Hill sono stati nominati custodi giudiziari assieme al sindaco della cittadina lombarda e alla locale Asl: avranno l’obbligo di cura e alimentazione degli animali.

Il Garante per gli Animali del Comune di Milano, Professor Valerio Pocar, ha dichiarato:

“Finalmente ci si avvia alla chiusura di Green Hill, un allevamento da tempo e da tutti criticato, un luogo di sofferenza indegno di una società civile. Finalmente è un intervento delle istituzioni a porre fine a una barbarie, nel pieno rispetto della legge. Non un’azione isolata di protesta, non un gesto (anche clamoroso) di una singola associazione animalista.

Si arriva a questo risultato grazie all’azione di chi è preposto a intervenire in queste situazioni. Questo è l’elemento che trovo più importante nel sequestro dell’allevamento Green Hill di Montichiari, oltre all’impegno di tutti coloro che, in questi mesi, hanno saputo portare la questione all’attenzione dell’opinione pubblica. Oggi dalle istituzioni arriva un bel segnale per la tutela degli animali”

LINK UTILI

Sequestrato l’allevamento Green Hill, i Beagle sono liberi!

Green Hill sotto sequestro: Guardia Forestale prende in custodia cani e struttura.

Green Hill, da Lush simulazione chock.

Attivisti a Green Hill liberano beagle: feriti e denunciati nel bilancio del blitz.

Green Hill chiusura: “è fumo negli occhi” per Aidaa. Ecco cosa voterà il parlamento.

TgBau&Miao, domenica su Canale 5 la nuova rubrica del Tg5/Mimun: “Se va bene torna in autunno”.

Vivisezione animali: l’Italia dice basta? La Legge comunitaria fa discutere.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche