×

Macao Milano: denunciati per l'occupazione di Palazzo Citterio

Condividi su Facebook

Da Torre Galfa a Brera: il ‘collettivo’ Macao cambia sede e occupa Palazzo Citterio. Non senza polemiche (e con sempre meno appoggi).

UPDATE! 22 maggio
Palazzo Citterio è stato sgomberato questa mattina.

Il sovrintendente ai Beni architettonici Alberto Artioli ha presentato una denuncia per l’occupazione abusiva di Palazzo Citterio, da parte del ‘collettivo’ Macao.

Artioli ha spiegato:

“Ma con un’occupazione in atto è assolutamente escluso che gli interventi possano iniziare. Devono essere rifatti i pavimenti e le strutture, le decorazioni sono da restaurare: è indispensabile che i ragazzi vadano via per far partire i lavori. Questa occupazione mi sembra figlia di un vecchio modo di far politica, che porta a bloccare un progetto che riguarda tutti forse perché si ha timore di non essere coinvolti”

Palazzo Citterio, edificio del ‘700 in via Brera 12, è di proprietà del Ministero ed è al centro del progetto della Grande Brera, come ricorda Repubblica.

Proprio oggi il ministro della Cultura, Lorenzo Ornaghi, visiterà la mostra su Bramantino al Castello Sforzesco con l’assessore Stefano Boeri, e probabilmente si parlerà anche della questione Macao.

Il governo, dopo anni di rinvii, poche settimane fa ha stanziato 23 milioni di euro per ‘Grande Brera’, con l’obiettivo di far partire i lavori nel 2013. Ecco il commento di Boeri:

“Si vuole aprire un dialogo su Brera? Benissimo: non si capisce però perché per farlo si sia deciso di occupare Palazzo Citterio, trasmettendo l’idea che si tratti di un edificio equivalente alla Torre Galfa, mettendo sullo stesso piano un palazzo storico destinato a ospitare l’ampliamento di un bene comune straordinario e un grattacielo senza destino, abbandonato da 15 anni da un privato in fallimento”

LINK UTILI

Sgombero Macao: l’invasione della Mela e il fasullo ‘think different’.

Sgombero Macao: è tornata la vecchia Milano (ma se n’era andata davvero?).

Milano Libera Tutti, solo la musica e la cultura possono salvare davvero.

Torre Galfa Milano Macao: sgombero in corso, solidarietà su Twitter.

Anche il Bitte chiude: Milano si prostra al dio denaro senza scombinarsi la messa in piega.

Occupazione Torre Galfa: stamattina lo sgombero, l’autogol della giunta Pisapia.

MACAO: sgombero alla Torre Galfa a Milano.

Occupazione Torre Galfa: cos’è Macao, tra iniziative e minacce di sgombero.

Occupazione Torre Galfa: la febbre blu di Macao contagia Milano.

Occupazione Torre Galfa: Macao fa brillare Milano di una nuova luce blu.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche