×

Falda acquifera Milano: veleni in tutta la Lombardia

Condividi su Facebook

Il Corriere ha pubblicato un articolo in cui si parla della preoccupante situazione della falda acquifera che attraversa la Lombardia.

Arrivano dati allarmanti dalle ultime analisi della falda acquifera che scorre sottoterra in Lombardia.

A causa dell’industrializzazione e delle sostanze chimiche usate in agricoltura l’acqua che esce dal rubinetto, soprattutto tra Milano e Brescia, contiene sostanze come nitrati e fitofarmaci, sostanze di origine farmaceutica, pesticidi, Pcb, solventi (tricloroetilene, tetracloroetilene, cloroformio), arsenico e cromo esavalente.

Spiega il Corriere che si tratta di acqua potabile, perchè rispetta i parametri di legge imposti dalla normativa europea, ma le sostanze cancerogene, nonostante i numerosi trattamenti, rimangono.

E il nostro organismo le assimila insieme alle altre sostanze nocive che introduciamo senza saperlo con l’alimentazione.

Ecco qualche dato riportato dal quotidiano: il cromo VI, che da anni circola nei pozzi della Bassa Bergamasca (soprattutto a Treviglio) è presente in dosi più alte nell’acquedotto di Brescia – i valori però rientrano nel limite per il consumo umano-.

Sempre a Brescia è alta la presenza nei pozzi di tricloroetilene e tetracloroetilene. In questo caso il limite di legge al consumo è di 10 microgrammi/litro: in alcuni pozzi si arriva a 38-39, ma con il trattamento con i filtri a carboni attivi la media scende a 1,88 (al rubinetto). A2A però controlla costantemente l’acqua.

Ma avere i dati delle analisi dei pozzi non è facile perchè le Asl non li forniscono perchè “sono di proprietà dei gestori”, e i gestori “tendono a divulgare solo i dati dell’acqua distribuita, non quella da cui attingono”.

L’Arpa infine controlla la falda con 435 pozzi, che però non sempre coincidono con quelli da cui pescano gli acquedotti.

(fonte immagine)

LINK UTILI

Acqua: noi risparmiamo, i politici regalano

Acqua all’arsenico: la class action del Codacons vince

Venti sì per l’acqua pubblica

Referendum giugno 2011, i due quesiti sull’acqua

Acqua, 10 credenze che accompagnano la nostra vita quotidiana

La chimica dell’acqua (video)

Ocse pro privatizzazione servizi gestione dell’acqua

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche